Serie C Pontedera-Pistoiese 2-1: terzo posto per la squadra di Maraia
© LAPRESSE
Serie C
0

Serie C Pontedera-Pistoiese 2-1: terzo posto per la squadra di Maraia

La squadra di Maraia vince il derby toscano e si porta in terza posizione di classifica

PONTEDERA - Vittoria del Pontedera nel derby con la Pistoiese nel monday night del Girone A di Serie C. Nella prima frazione di gioco, i padroni di casa vanno in vantaggio con l'autorete di Camilleri, ma la Pistoiese di Pancaro trova il pareggio immediato con Vitiello. Nella ripresa, la rete decisiva per la squadra di Maraia arriva con Bruzzo. Con questi tre punti la Pistoiese si porta a quota 18, appaiando l'Alessandria in terza posizione di classifica (-2 dal Renate secondo e -6 dal Monza capolista). Restano 10 invece i punti della Pistoiese di Pancaro.

La partita

Arriva al 10' la prima occasione dell'incontro. E' il Pontedera a farsi vedere, con un calcio di punizione di Calcagni che Bruzzo devia di testa: Pisseri respinge, poi è tutto fermo per un fallo in attacco. Replica della Pistoiese al quarto d'ora: Llamas, dalla corsia sinistra mette dentro dove Gucci prolunga per Valiani che chiama il portiere Mazzini alla respinta. Il risultato si sblocca al 16': Ropolo mette dentro l'area dove Camilleri, nel tentativo di anticipare Semprini, devia la sfera all'interno della propria porta, Pontedera 1, Pistoiese 0. Ma la replica della Pistoiese è immediato: Ropolo stende in area di rigore Gucci, l'arbitro assegna il penalty agli ospiti. Della battuta si incarica Valiani, ma la sua conclusione impatta sul palo; Vitiello è però il più rapido di tutti ad arrivare sulla sfera depositandola in rete, 1-1. Nel finale, un'occasione per parte: ospiti pericolosi con Gucci che, su cross di Ferrarini, schiaccia di testa la sfera che rimbalza oltre la traversa, dall'altra parte Semprini, dopo aver seminato un paio di avversari conclude a rete, facile per Pisseri.

Secondo tempo

Nella ripresa, all'11', il Pontedera raddoppia: nasce un contropiede improvviso orchestrato da De Cenco sulla corsia sinisttra, il quale vede e serve millimetricamente l'inserimento per vie centrali di Bruzzo, controllo perfetto in corsa e dalla lunetta conclusione che batte Pisseri, 2-1. Nel finale, il Pontedera cerca anche il tris, con una conclusione di Bernardini che il portiere Pisseri mette in calcio d'angolo. La Pistoiese nel recupero cerca il pari con Camilleri, mentre dall'altra parte è ghiottissima l'occasione che capita sui piedi di Bernardini che in corsa, in area, conclude fuori. 

Tutte le notizie di Serie C

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa