Serie C, Bari-Catanzaro 2-0. Reggina, poker e vetta solitaria
© LAPRESSE
Serie C
0

Serie C, Bari-Catanzaro 2-0. Reggina, poker e vetta solitaria

Il Catania non va oltre l'1-1 con il Bisceglie, Rieti ok nel derby con la Viterbese

BARI - Il Bari, nel Girone C di Serie C, si impone sul Catanzaro per due reti a zero e si porta a 21 punti, mentre i giallorossi di Grassadonia restano fermi a quota 16. Il Bari va in vantaggio al 12': Costa prende palla e serve Awua il quale, dopo uno scambio con Simeri, insacca l'1-0. Nella ripresa, il raddoppio è di Antenucci che insacca di testa su cross di Berra. Colpaccio del Teramo, alla seconda vittoria consecutiva. Gli abruzzesi espugnano il campo della Virtus Francavilla 2-0 grazie alle reti, una per tempo, di Martignano su rigore e Bombagi. Parità tra Paganese e Vibonese, 2-2: ospiti in vantaggio con Emmausso, pari di Panariello e sorpasso azzurrostellato con Schiavino, prima del 2-2 definitivo di Allegretti. Reti inviolatre tra Potenza e Cavese. Vittoria del Rende che batte 2-0 la Sicula Leonzio, in rete Scimia per due volte, vale la prima vittoria in campionato per il Rende. Vittoria esterna dell'Avellino sul campo della Ternana: decide la rete di Charpentier. Gli irpini, con questo successo, si portano a quota 14 punti in classifica, mentre la Ternana resta ferma a 22. La Casertana batte il Monopoli 2-1: Zito sblocca per i locali, di Fella il momentaneo pari, decide il 2-1 di Longo. Pareggio per il Catania per l'esordiente in panchina Lucarelli, con il Bisceglie. Rossazzurri avandi con Mbende, pari ospite in pieno recupero con Ebagua. Poker della Reggina (in vetta al Girone C con 25 punti) sul Picerno (fermo a 10). Reggina in rete con Denis (doppietta), Rolando e Corazza. Il Picerno era passato avanti per primo con Santaniello. Vittoria del Rieti nel derby con la Viterbese: amarantoceleste che vanno avanti di due reti con Beleck e Marcheggiani, prima che Volpe accorci le distanze. Poi vanno a bersaglio Marcheggiani e De Paoli prima che Palermo metta a segno la seconda rete della Viterbese. 

I RISULTATI

Virtus Francavilla-Teramo 0-2
Paganese-Vibonese 2-2
Potenza-Cavese 0-0
Rende-Sicula Leonzio 2-0
Ternana-Avellino 0-1
Bari-Catanzaro 2-0
Casertana-Monopoli 2-1
Catania-Bisceglie 1-1
Reggina-Picerno 4-1
Rieti-Viterbese 4-2

Girone A

Pareggio in extremis del Lecco contro la Juventus Under 23. I bianconeri vanno in vantaggio al 9' della ripresa con Olivieri e, nonostante numerose discrete occasioni, non riescono a trovare la via del raddoppio. Nel finale (83'), poi i padroni di casa restano in 10 quando Strambelli rimedia due gialli a distanza di pochi secondi. Ma in pieno recupero (93') arriva il pareggio di Capogna, all'ultimo respiro. Si interrompe quindi la serie di sconfitte per la squadra di D'Agostino (al suo primo punto), mentre per i bianconeri è il terzo risultato utile di fila. Il Pontedera si impone sulla Pro Patria 2-1: di Barba e Mannini le reti locali, di Mastroianni il momentaneo pari ospite. Vittoria della Carrarese sul Como per 2-0: entrambe le reti nella ripresa, con il vantaggio di Cardoselli e il raddoppio di Calderini: i marmi salgono a quota 19, lariani fermi a 16. Parità, 1-1, tra Giana Erminio e Pergolettese: sblocca Morello per gli ospiti nel primo tempo, pari locale nella ripresa con Cortesi. Olbia e Albinoleffe impattano sull'1-1. Sardi in vantaggio nel primo tempo con Doratiotto, poi Gelli pareggia per i bergamaschi nella ripresa: i padroni di casa chiudono in dieci uomini per l'espulsione di Vallocchia. Un gol per parte in Renate-Novara: aprono gli ospiti con Bortolussi al termine del primo tempo, replicano i padroni di casa ad inizio ripresa con Anghileri: Renate che sale a 21, Novara a 18.  Primo successo casalingo per il Siena che si impone 2-0 silla Pianese: una rete per tempo, nel primo Cesarini, nel secondo D'Auria. Il Monza consolida la prima posizione, battendo il Gozzano 1-0: decide la rete di Armellino nella ripresa: per il Monza ora i punti sono 28, restano 9 quelli del Gozzano. Parità tra Alessandria e Pistoiese: i grigi passano in vantaggio al 14' con Pandolfi, il pari ospite arriva in pieno recupero, con il rigore trasformato da Cerretelli. Uno a uno anche tra Pro Vercelli e Arezzo, con gli ospiti che la sbloccano al 33' del primo tempo con Belloni, il pari nella ripresa è di Cecconi

I RISULTATI

Olbia-Albinoleffe 1-1
Carrarese-Como 2-0
Giana Erminio-Pergolettese 1-1
Lecco-Juventus U23 1-1
Pontedera-Pro Patria 2-1
Renate-Novara 1-1
Alessandria-Pistoiese 1-1
Monza-Gozzano 1-0
Pro Vercelli-Arezzo 1-1
Siena-Pianese 2-0

Girone B

Vittoria esterna del Sudtirol sul campo del Cesena: decide la rete messa a segno al 32' della ripresa da Petrella che porta gli altoatesini a quota 22 punti, mentre il Cesena resta fermo a 11. Pareggio, 1-1, tra Gubbio ed Imolese, con i padroni di casa che passano in vantaggio dopo nemmeno un minuto con Cesaretti; pari ospite con Boccardi, su rigore. Secondo ko di fila per il Ravenna, che cade in casa della Virtus Verona con il punteggio di 3-0. Bene i padroni di casa in avvio che vanno subito a segno con Danti e Magrassi, che firmerà il terzo gol nella seconda frazione. Vittoria del Vicenza in casa dell'Arzignano: decide la marcatura di Cinelli. Reti inviolate tra Feralpisalò, che sale a 16, e Piacenza, che si porta a 18. Vittoria del Padova, per 2-0, sulla Sambenedettese. Gara che si decide nel finale, con Ronaldo che sblocca al 36' della ripresa e Santini che raddoppia al 39': Pasova che sale a 25, Samb ferma a 18. Termina 2-2 Reggio Audace-Rimini: primo gol locale con Varone su calcio di rigore, raddoppio di Scappini; gli ospiti accorciano col rigore di Gerardi e pareggiano con Ventola

I RISULTATI

Cesena-Sudtirol 0-1
Gubbio-Imolese 1-1
Virtus Verona-Ravenna 3-0
ArzignanoChiampo-Vicenza 0-1
Feralpisalò-Piacenza 0-0
Padova-Sambenedettese 2-0
Reggio Audace-Rimini 2-2

Tutte le notizie di Serie C

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa