Catania, si dimette il dg Lo Monaco:
© LAPRESSE
Serie C
0

Catania, si dimette il dg Lo Monaco: "Società disponibile a vendere"

Lo ha rivelato in conferenza stampa: "No a sciacallaggio, sento troppe critiche ingiuste. Ci sono i mezzi per arrivare in tranquillità a fine stagione, resto finchè non verrà individuato il mio sostituto"

CATANIA - Pietro Lo Monaco si dimette da direttore generale del Calcio Catania "alla luce di quello che sta accadendo", come le "troppe critiche ingiuste". "Sino a quando la proprietà non individuerà una persona che possa sostituirmi - sottolinea Lo Monaco in una conferenza stampa a Torre del Grifo - resterò a disposizione. Per quel che riguarda la mia carica di amministratore delegato il percorso è più lungo perché la procedura passa dal Cda, ma la mia decisione è quella di lasciare il Catania". Lo Monaco difende la società, e anzi va all'attacco: "chi auspica il fallimento si deve vergognare" perché, sostiene, così "si fa opera di sciacallaggio". "I mezzi per concludere il campionato senza problemi ci sono - osserva Lo Monaco - il pieno risanamento è vicino, per cui oggi sarebbe delittuoso fare fallire la società". E lancia un messaggio a potenziali acquirenti: "Chi vuole il Catania - dice - non ha che da fare un passo avanti e sedersi: sicuramente troverà disponibilità dall'altra parte"

Tutte le notizie di Serie C

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa

 

 

Classifica completa