Serie C, Pro Vercelli-Giana Erminio 2-1: Comi e autogol di Magri

Le bianche casacche si aggiudicano in rimonta il primo posticipo della 10ª giornata del Girone A
Serie C, Pro Vercelli-Giana Erminio 2-1: Comi e autogol di Magri© LAPRESSE

VERCELLI - Vittoria in rimonta della Pro Vercelli sulla Giana Erminio. Con questo successo la Pro si porta a quota 18 punti (momentaneamente quarta, in attesa della gara tra Renate, a 17, e Lecco, a 16). Restano 9 i punti della Giana.  Nel primo tempo sono gli ospiti a sbloccare il punteggio, con Ferrari, ma prima dell'intervallo arriva il pareggio, con la sfortunata autorete di Magri che infila la propria porta. Ad inizio ripresa, il gol-partita messo a segno da Comi. 

La partita

La gara ci mette un po’ a decollare, ma al 18’ arriva l’occasione per la Pro Vercelli: Zanellati bravo a dire di no al diagonale di Gatto. Passano 10’ e la Giana (orfana di capitan Perico uscito per infortunio ad inizio gara) subisce ancora l’iniziativa di Gatto, fermato di nuovo dal portiere avversario. Sono però gli ospiti a passare in vantaggio: al 36’ Ferrari chiude nel modo migliore un contropiede perfettamente orchestrato dalla squadra di Brevi. Ma la gioia dura solo cinque minuti: al 41’, sugli sviluppi di un calcio piazzato, Magri intercetta di testa un pallone che va ad insaccarsi alle spalle del proprio portiere. Prima del riposo la Giana prova ancora a rendersi pericolosa, ma il tiro di Vono è respinto da un attento Tintori. Il secondo tempo si apre con un calcio di rigore concesso alla Pro Vercelli per il fallo di Cazzola su Rizzo: dal dischetto va Comi che spiazza Zanellati. L’immediata risposta ospite arriva con Tremolada, servito in ripartenza da Acella, che sfiora la traversa col suo tiro. Al 19’ Zanellati vince ancora la sfida a distanza con Gatto, ripetendosi poi al 28’ su Belardinelli.

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti