Maradona, Crespo si commuove: "Amo il calcio e l'Italia grazie a lui"

L'ex attaccante della Lazio non ha trattenuto le lacrime ricordando il Pibe de Oro recentemente scomparso: "Sono giorni difficili, ha ispirato la mia carriera"
Maradona, Crespo si commuove: "Amo il calcio e l'Italia grazie a lui"

FLORENCIO VARELA (Argentina) - "Personalmente è un momento durissimo, sono profondamente toccato, sono stati giorni durissimi", sono state le parole di Hernan Crespo, attuale tecnico del Defensa y Justicia, sulla scomparsa di Diego Armando Maradona. Crespo, in conferenza stampa, ha ammesso come il Pibe de Oro sia stato fonte d'ispirazione per tutta la sua carriera: "L'amore che provo per questo sport e lavoro sono legati a lui, è stato presente nell'arco di tutta la mia vita, a 4 anni mi svegliavo la mattina per vederlo giocare ai Mondiali Under 20 in Giappone", aggiungendo: "Ho avuto la fortuna di conoscerlo di persona, il mio amore per la nazionale e per l'Italia vengono da lui che ha acceso in me la passione per questo sport da quando ero bambino". Crespo in Italia ha vestito le maglie di Parma, Lazio, Inter, Milan e Genoa.

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti