Maradona, regali da 4 milioni di dollari per parenti e amici

Tra il 2014 e il 2020, l'ex giocatore ha stanziato 4,6 milioni di dollari ai suoi parenti più stretti
Maradona, regali da 4 milioni di dollari per parenti e amici© EPA
TagsMaradonaregali

Viaggi aerei, tasse, regali, telefoni cellulari, spese mediche e, addirittura un'armatura per un camion. La generosità di Diego Armando Maradona verso familiari e amici, ora ha un valore definitivo: 4.699.629 dollari. Queste le spese che il campione argentino ha sostenuto dal 2014 fino al giorno della sua morte e registrate dall'avvocato Matias Morla, che ne ha tenuto la contabilità. I beneficiari appartengono alla sua cerchia ristretta: Dalma e Gianinna, le sue sorelle, Verónica Ojeda (e suo figlio Dieguito Fernando), Jana, Diego Junior, Claudia Villafane e Rocío Oliva.

Rocio Oliva e la mamma Monica le più fortunate

Al primo posto nell'elenco pubblicato dal notaio di Maradona c'è Rocio Oliva, che ha ricevuto 1.410.882 dollari, seguita da Verónica Ojeda (910.638 dollari), Claudia Villafane (900.000 dollari), Dalma Maradona con (554.870) e Gianinna, con 500.863. Nell'elenco c'è anche Diego Junior, con 77.879 dollari. Le spese corrispondono a coperture assicurative delle auto, brevetti, telefoni cellulari, medicinali prepagati, viaggi aerei, acquisti, cavi e utenze, visti, aiuti ad altri parenti, spese odontoiatriche e qualche altro oggetto che appare classificato come "regalo". Tra i più clamorosi un'armatura del camion di Veronica Ojeda per un valore di 96.998 dollari. Secondo i registri, Rocio Oliva è colei che ha più beneficiato dei regali di Diego. La fetta più grande di questi doni riguarda Monica Islas, la madre di Rocio, che ha incassato ben 347.855,55 dollari, tra regali, assicurazioni, viaggi, spese mediche e automobili. 

Maradona Jr a Buenos Aires: "Ecco la verità sul testamento di mio padre"
Guarda il video
Maradona Jr a Buenos Aires: "Ecco la verità sul testamento di mio padre"

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti