Corriere dello Sport

Mondiale Club

Vedi Tutte
Mondiale Club

Mondiale per club, è guerra tra Real e San Lorenzo per l'arbitro della finale

© LaPresse

Il presidente del club argentino si scaglia contro la possibile decisione di far arbitrare la finale al portoghese Proença: «Il direttore di gara non dovrebbe essere né europeo né sudamericano»

 

giovedì 18 dicembre 2014 21:42

ROMA - Inizialmente si era pensato a Proença come arbitro della finale del Mondiale per club, in programma sabato tra Real Madrid e San Lorenzo. Ma le pressioni del presidente della squadra di Papa Francesco, Matìas Lammens, potrebbero forse far cambiare idea alla FIFA: «Sarebbe più logico che l'arbitro non fosse portoghese, ma di un altro continente - ha dichiarato il numero uno del club di Buenos Aires -. Sappiamo tutti il potere che ha il Real Madrid in queste decisioni, però sarebbe un errore non ascoltare anche noi». La decisione ufficiale sarà presa nelle prossime ore, ma per adesso sta circolando il nome del guatemalteco Walter López.

Per Approfondire