Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato, Cole-Roma: è ufficiale: contratto di due anni

Il terzino inglese è sbarcato a Fiumicino intorno alle 11, dopo le visite mediche è arrivata la firma sul contratto biennale

 

lunedì 7 luglio 2014 19:15

ROMA - Ieri Salih U?an, proveniente dal Fenerbache, oggi Ashley Cole. L'ex terzino sinistro del Chelsea è arrivato nella Capitale per incontri con i dirigenti della Roma e la firma di un contratto biennale da 2,3 milioni, con opzione per il terzo. Sono giorni intensi per il mercato giallorosso, con gli arrivi dei nuovi giocatori che vanno a infoltire la rosa della squadra, attesa quest'anno anche dagli impegni europei in Champions League. Per limare gli ultimi dettagli degli accordi con il club di James Pallotta, Ashley Cole, 33 anni, dopo avere lasciato il Chelsea di José Mourinho il 30 giugno scorso a scadenza di contratto, è quindi sbarcato nella tarda mattinata di oggi all'aeroporto di Fiumicino dove è giunto con un volo di linea della British Airways (Ba552) proveniente da Londra Heathrow. Cori da stadio e un ideale abbraccio caloroso da parte di una cinquantina di tifosi accorsi in aeroporto fin dalle prime ore della mattina, hanno salutato l'arrivo di Cole, in completo blu scuro e occhiali da sole, che, scortato da agenti della polizia di frontiera, ha quindi guadagnato l'uscita, salendo a fatica a bordo di un Van che lo aspettava all'esterno del terminal.

IL COMUNICATO - Questo il comunicato della Roma: "L’AS Roma SpA rende noto di aver sottoscritto un contratto di prestazione sportiva con il calciatore inglese Ashley Cole, di durata biennale, con scadenza al 30 giugno 2016. L’accordo prevede inoltre il diritto di opzione, in favore della società, per l’estensione del contratto per un’ulteriore stagione sportiva".

Per Approfondire