MONDIALI 2018

Mondiali 2018

Vedi Tutte
Mondiali 2018

Nuova Zelanda, si dimette il tecnico Hudson

Nuova Zelanda, si dimette il tecnico Hudson
© EPA

La mancata qualificazione al Mondiale è costata cara al ct inglese: «Sono orgoglioso dei progressi della squadra negli ultimi tre anni»

Sullo stesso argomento

 

giovedì 23 novembre 2017 11:54

ROMA - Otto giorni dopo aver fallito la qualificazione ai Mondiali di 'Russia2018' a spese del Perù, Anthony Hudson si è dimesso da commissario tecnico della Nuova Zelanda: «Sono orgoglioso dei progressi della squadra negli ultimi tre anni», ha detto il 36enne allenatore inglese che, secondo i media locali, potrebbe finire nella Major League Soccer, alla guida dei Colorado Rapids. In passato, Hudson è stato alla guida di un'altra selezione, il Bahrain, così come della squadra riserve del Tottenham. (in collaborazione con ITALPRESS)

Articoli correlati

Commenti