MONDIALI 2018

Mondiali 2018

Vedi Tutte
Mondiali 2018

Perù, Guerrero positivo alla cocaina: chance Mondiale per Lapadula?

Perù, Guerrero positivo alla cocaina: chance Mondiale per Lapadula?

L'attaccante peruviano è stato squalfiicato dalla Fifa per un anno: l'attaccante del Genoa potrebbe essere preso in considerazione dal ct Gareca

Sullo stesso argomento

 

venerdì 8 dicembre 2017 14:49

LIMA (Perù) - Un anno di squalifica e niente Mondiali per l'attaccante del Perù, Paolo Guerrero, stangato dalla Fifa per essere risultato positivo a un metabolita della cocaina, inserito nell'elenco delle sostanze vietate l'Agenzia mondiale antidoping (WADA). 'Pizzicato ' il 5 ottobre durante un controllo antidoping al termine del match contro l'Argentina, valida per le qualificazioni al Mondiale, Guerrero aveva già saltato le due gare del playoff contro la Nuova Zelanda, che aveva poi promosso la nazionale latinoamericana per la prima volta dopo 35 anni. La squalifica decorre dal 3 novembre e potrebbe adesso aprire le porte a Gianluca Lapadula che ha la mamma peruviana e sul quale già in passato aveva speso belle parole il ct Ricardo Gareca. Convocato due volte da Gian Piero Ventura con l'Italia, l'ex Pescara e Milan non ha mai esordito in gare ufficiali in azzurro e quindi non ci sarebbero preclusioni.

Articoli correlati

Commenti