MONDIALI 2018

Italia

Vedi Tutte
Italia

Italia, Cairo difende Ventura: «Ha osato, ma restiamo uniti»

Italia, Cairo difende Ventura: «Ha osato, ma restiamo uniti»
© ANSA

Il presidente del Torino, club che il ct ha allenato a lungo, interviene così sulle polemiche dopo Spagna-Italia: «Il ct resti lucido come è stato sempre»

Sullo stesso argomento

 

domenica 3 settembre 2017 18:13

ROMA - «È ingiusto accusare Ventura se, magari andando contro la sua natura prudente, ha osato troppo per cercare di vincere con la Spagna. È il momento di restare uniti, anzi di tifare tutti per l'Italia: infatti mi sto organizzando per andare martedì a Reggio Emilia per la gara con Israele». Urbano Cairo non ci sta ai processi sommari al ct: un po' per affetto e molto per convinzione, ritiene «che Ventura vada sostenuto perchè rimanga lucido e cazzuto come è stato in questo periodo sulla panchina azzurra», come spiega all'Ansa. 

«Il traguardo del mondiale - dice ancora Cairo - è irrinunciabile. Oggi per tutti e' importante rimanere compatti in vista della prossima partita che certo non è difficile come quella con la Spagna, ma non ha un esito già scritto. Non è insomma il momento di processare il ct, tra l'altro ho visto anche qualche giocatore non al meglio: ma una partita così può capitare, a maggior ragione contro fenomeni come quelli della Spagna. Insisto - conclude il presidente del Torino - oggi è importante non dare nulla per scontato, e remare tutti insieme dalla stessa parte per arrivare a un traguardo che il calcio italiano comunque merita».

Articoli correlati

Commenti