Portogallo, rabbia Ronaldo: "Danneggiata un'intera nazione”

Il post a caldo del fuoriclasse della Juve dopo il gol clamorosamente negato nella sfida contro la Serbia
Portogallo, rabbia Ronaldo: "Danneggiata un'intera nazione”© Getty Images
TagsCristiano RonaldoSerbia-Portogallo

Essere il capitano della nazionale portoghese è uno dei più grandi orgogli e privilegi della mia vita”. Inizia così il post pubblicato da Cristiano Ronaldo subito dopo il gol clamorosamente negato nella sfida pareggiata 2-2 contro la Serbia. Il fuoriclasse della Juve è andato in rete nel recupero, ma nessuno della terna arbitrale si è accorto che il pallone era entrato completamente. In questa fase di qualificazione ai Mondiali non esiste tecnologia, così CR7 è stato beffato e anche ammonito per proteste. Al triplice fischio ha gettato a terra la fascia di capitano, uscendo visibilmente scuro in volto e furioso con la decisione arbitrale.

Portogallo, Ronaldo furioso dopo un gol non assegnato: getta la fascia e se ne va!
Guarda la gallery
Portogallo, Ronaldo furioso dopo un gol non assegnato: getta la fascia e se ne va!

Furia Ronaldo: “Danneggiata una nazione”

Do e darò sempre tutto per il mio paese, questo non cambierà mai. Ma ci sono momenti difficili da accettare, soprattutto quando sentiamo che un’intera nazione viene danneggiata - ha continuato CR7 sui social - Ora alziamo la testa e affrontiamo subito la prossima sfida. Avanti, Portogallo!”.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti