Portogallo, rabbia Ronaldo: "Danneggiata un'intera nazione”

Il post a caldo del fuoriclasse della Juve dopo il gol clamorosamente negato nella sfida contro la Serbia
Portogallo, rabbia Ronaldo: "Danneggiata un'intera nazione”© Getty Images
1 min
TagsCristiano RonaldoSerbia-Portogallo

Essere il capitano della nazionale portoghese è uno dei più grandi orgogli e privilegi della mia vita”. Inizia così il post pubblicato da Cristiano Ronaldo subito dopo il gol clamorosamente negato nella sfida pareggiata 2-2 contro la Serbia. Il fuoriclasse della Juve è andato in rete nel recupero, ma nessuno della terna arbitrale si è accorto che il pallone era entrato completamente. In questa fase di qualificazione ai Mondiali non esiste tecnologia, così CR7 è stato beffato e anche ammonito per proteste. Al triplice fischio ha gettato a terra la fascia di capitano, uscendo visibilmente scuro in volto e furioso con la decisione arbitrale.

Portogallo, Ronaldo furioso dopo un gol non assegnato: getta la fascia e se ne va!
Guarda la gallery
Portogallo, Ronaldo furioso dopo un gol non assegnato: getta la fascia e se ne va!

Furia Ronaldo: “Danneggiata una nazione”

Do e darò sempre tutto per il mio paese, questo non cambierà mai. Ma ci sono momenti difficili da accettare, soprattutto quando sentiamo che un’intera nazione viene danneggiata - ha continuato CR7 sui social - Ora alziamo la testa e affrontiamo subito la prossima sfida. Avanti, Portogallo!”.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti