Ibrahimovic: "A 39 anni titolare con Svezia e Milan. Chi lo fa?"

Il fuoriclasse svedese: "Non ho più niente da dimostrare e mi diverto. I gol? Ora li faccio fare"
Ibrahimovic: "A 39 anni titolare con Svezia e Milan. Chi lo fa?"© EPA
TagsIbrahimovicSveziaMilan

SOLNA (SVEZIA) - Un assist con la Georgia, uno con il Kosovo. Pur non segnando, Zlatan Ibrahimovic si è preso la copertina nel doppio impegno con la maglia della nazionale. Ha trascinato la Svezia e il suo assist con un colpo di tacco volante continua a fare il giro del web. "Più giorni passano - ha dichiarato in conferenza stampa - più conosco i ragazzi, dentro e fuori dal campo. Il gol che non è arrivato? Ho detto ai miei compagni che io i miei gol li ho segnati, ora aiuto loro a farli". 

Ibrahimovic si riprende la Svezia: eccolo in allenamento!
Guarda la gallery
Ibrahimovic si riprende la Svezia: eccolo in allenamento!

Ibrahimovic: "Non ho più niente da dimostrare"

Ottantaquattro minuti giocati con la Georgia, settanta con il Kosovo. Ibra è stato utilizzato dal primo minuto in entrambe le sfide. Nella prossima, l'amichevole contro l'Estonia, potrebbe partire dalla panchina. "Ma io sono quì per giocare - ha continuato - e non voglio parlare della mia età, sono qui alla pari di tutti gli altri. Il corpo risponde bene. Adesso sono in una posizione completamente diversa". Protagonista in nazionale e con la maglia del Milan. "Non ho più niente da dimostrare - ha confermato -  non c'è altro da fare nella mia carriera che divertirmi. Ho 39 anni e gioco in Nazionale e al Milan. Non molte persone di questa età lo fanno".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti