Muriqi salva il Kosovo al 92'. Lukaku e Saelemaekers lanciano il Belgio

Secondo gol consecutivo per l'attaccante della Lazio. Triplette per Bale e Lewandowski. Inghilterra, Spagna e Germania a valanga
Muriqi salva il Kosovo al 92'. Lukaku e Saelemaekers lanciano il Belgio

Vittorie convincenti per Inghilterra, Germania, Spagna e Belgio. L'Inghilterra di Southgate batte nettamente Andorra e ottiene il quinto successo consecutivo (su cinque gare), confermandosi leader del gruppo I. Alle spalle degli inglesi vola l'Albania di Reja, che sconfigge nel finale l'Ungheria. La Spagna regola agevolmente la Georgia, mentre Germania e Belgio si sbarazzano di Armenia e Repubblica Ceca. Triplette per Bale e Lewandowski. Nel girone dell'Italia, la Bulgaria si impone 1-0 sulla Lituania. 

Qualificazioni Mondiali, il calendario

Qualificazioni Mondiali, le classifiche

Lingard trascina l'Inghilterra: tripletta per Bale e Lewandowski

L'Inghilterra batte Andorra e si conferma in testa al gruppo I a punteggio pieno. Gli uomini di Southgate (15 punti dopo 5 giornate) si impongono con un netto 4-0. Dopo il gol del vantaggio siglato da Lingard al diciottesimo del primo tempo, i padroni di casa chiudono il match nella ripresa: prima è Kane a trasformare il rigore del raddoppio (dopo un fallo di Garcia su Mason Mount), poi è ancora Lingard a siglare la rete del 3-0. Nel finale arriva anche il sigillo di Saka. Triplette per Gareth Bale (in Bielorussia-Galles, terminata 2-3) e Lewandowski, che trascina la Polonia nel successo contro San Marino (1-7, con gol anche del granata Linetty). Vittoria convincente anche per la Spagna di Luis Enrique, che strapazza 4-0 la Georgia. Reti di Gaya, Soler, Torres e Sarabia. 

Inghilterra-Andorra 4-0, il tabellino

Spagna-Georgia 4-0, il tabellino

San Marino-Polonia 1-7, il tabellino

Bielorussia-Galles 2-3, il tabellino

Lukaku gol. Bulgaria batte la Lituania

Il Belgio di Lukaku batte 3-0 la Repubblica Ceca. L'ex interista sblocca il risultato all'ottavo del primo tempo. Eden Hazard raddoppia a fine primo tempo e il milanista Saelemaekers chiude la gara nella ripresa.  Nel gruppo C, lo stesso dell'Italia, la Bulgaria batte (seppur a fatica) la Lituania e vola in classifica al terzo posto, alle spalle della Svizzera. Decisivo il gol siglato da Chochev a dieci minuti dalla fine. Spettacolare 2-2 tra Islanda e Macedonia del Nord. Gli ospiti partono forte e vanno sul 2-0 grazie alle reti di Velkovski e Alioski, ma l'Islanda reagisce e nella ripresa trova il pari con il leccese Bjarnason e Gudjohnsen. 

Belgio-Repubblica Ceca 3-0, il tabellino

Bulgaria-Lituania 1-0, il tabellino

Islanda-Macedonia 2-2, il tabellino

Germania, super Gnabry. Muriqi decisivo

Vittoria convincente per la Germania di Flick, che sconfigge l'Armenia con un netto 6-0. Doppietta di Gnabry e reti di Reus e Werner nel primo tempo. Nella ripresa c'è gloria anche per Hofmann e Adeyemi. Vittoria sofferta, ma meritata per l'Albania, che sconfigge 1-0 l'Ungheria grazie ad un gol di Broja a due minuti dallo scadere. Gli uomini di Reja si piazzano in classifica al secondo posto alle spalle dell'Inghilterra. Successo anche per la Romania (2-0 al Liechtenstein). Vedat Muriqi ancora decisivo con la maglia del Kosovo. Il centravanti della Lazio pareggia nel finale il gol iniziale della Grecia segnato da Douvikas.

Germania-Armenia 6-0, il tabellino

Albania-Ungheria 1-0, il tabellino

Romania-Liechtenstein 2-0, il tabellino

Kosovo-Grecia 1-1, il tabellino

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti