La Svizzera non sfonda, ok Spagna e Belgio. Hysaj e Mkhitaryan in gol

Seferovic sbaglia un rigore e l'Italia esulta. 1-1 tra Polonia e Inghilterra. Poker della Germania contro l'Islanda
La Svizzera non sfonda, ok Spagna e Belgio. Hysaj e Mkhitaryan in gol© Getty Images
5 min
TagsQatar 2022MondialiBelgio

La Svizzera si mangia le mani. Dopo lo 0-0 di domenica contro l'Italia, gli elvetici collezionano un altro pareggio a reti bianche in casa dell'Irlanda del Nord. Gli azzurri, vittoriosi contro la Lituania per 5-0, allungano così in classifica nel Gruppo C. Vincono anche Spagna (2-0 sul Kosovo), Germania (4-0 contro l'Islanda). L'Inghilterra nel big match del Girone I fa 1-1 contro la Polonia. Cade invece la Svezia che, dopo tre vittorie di fila, perde 2-1 in casa della Grecia. Praet firma il successo del Belgio in Bielorussia.

Classifiche gironi di qualificazione a Qatar 2022

La Svizzera fa 0-0 contro l'Irlanda del Nord, Seferovic fallisce dal dischetto

Al 25' l'Irlanda del Nord rischia di restare in 10 ma Lechner, dopo aver rivisto l'intervento al Var, conferma "solo" il giallo per Michael Smith. È sempre il numero 19 ad atterrare in area un avversario al 33'. Il direttore di gara, anche in questa occasione conferma la decisione dopo aver visionato nuovamente l'azione al rallentatore. La nazionale di Baraclough la scampa nuovamente: Seferovic si fa ipnotizzare da Peacock-Farrell e si resta sullo 0-0 fino al triplice fischio. 

Irlanda del Nord-Svizzera, tabellino e statistiche

Spagna ok, Svezia ko

La Spagna di Luis Enrique vince ancora e dopo il 4-0 alla Georgia piega anche il Kosovo per 2-0. Le Furie Rosse faticano a sfondare il muro avversario, ma l'opposizione dura fino al 32', quando Fornals sfrutta un assist dello juventino Morata e batte Muric. Il raddoppio arriva nel finale e porta la firma di Ferran Torres. Primo ko in queste qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022 per la Svezia di Kulusevski che dopo tre vittorie consecutive si arrende per 2-1 sul campo della Grecia. Gli ellenici passano avanti al 62' con Bakasetas. Gli scandinavi si sbilanciano alla ricerca del pari, ma è la Grecia a trovare il raddoppio con Pavlidis al 78'. Passano appena 120" e Quaison accorcia, ma non basta. 

Kosovo-Spagna 0-2

Germania a valanga. Mkhitaryan segna ma non basta all'Armenia

Poker della Germania contro l'Islanda. Gnabry la mette dentro al 5' ma l'arbitro annulla dopo la segnalazione di fuorigioco del guardalinee. Richiamato al Var, però, lo svedese Ekberg cambia la decisione e indica il centro del campo. Il raddoppio porta la firma dell'ex Roma Antonio Rudiger, che stacca più in alto di tutti sulla punizione di Kimmich. Nella ripresa Sane e Werner rendono il passivo ancor più pesante. All'Armenia non basta il gol del romanista Mkhitaryan che, nel quinto dei minuti di recupero del primo tempo, porta avanti i suoi dal dischetto. Nella ripresa arriva il pari del 19enne Noah Frick, entrato al posto del fratello Yanik al 42', che fissa il punteggio sul definitivo 1-1. Pareggio anche tra Macedonia del Nord e Romania: 0-0.

Islanda-Germania: statistiche e tabellino della gara

Polonia e Inghilterra fanno 1-1

Partita bloccata tra Polonia e Inghilterra. Alla fine è 1-1. I ragazzi di Southgate passano avanti grazie alla rete del solito Harry Kane al 72'. Nel finale, però, arriva il gol in pieno recupero di Szymanski. Vittoria anche per l'Ungheria dell'italiano Marco Rossi che piega l'Andorra per 2-1 con i gol di Szlai (su rigore) e Botka. Di Llovera la rete che fissa il punteggio finale. Nello stesso girone, l'Albania guadagna tre punti importantissimi battendo con un netto 5-0 San Marino, che incassa il sesto ko in altrettante partite in queste qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Dell'ex Inter, ora allo Spezia, Rey Manaj il gol che sblocca la gara nella prima frazione di gioco. Laci, Broja, il laziale Hysaj e Uzuni allungano nella ripresa. 

Polonia-Inghilterra 1-1

Praet fa esultare il Belgio

Sempre più primo il Belgio nel Gruppo E. La nazionale di Martinez sale a quota 16 punti dopo il successo di misura contro la Bielorussia. I Diavoli Rossi passano al 31' con Batshuayi, ma la rete viene annullata per fuorigioco dal Var. Passano appena 120" e stavolta il gol è regolare: il milanista Saelemaekers serve il neo acquisto del Torino Dennis Praet, che con un tiro chirurgico mette la sfera nell'angolino basso alla sinistra del portiere. Nell'altra partita del girone il Galles fa 0-0 contro l'Estonia.

Bielorussia-Belgio 0-1


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti