"Covid, il Qatar vuole bandire i calciatori non vaccinati dal Mondiale"

Secondo fonti inglesi, il paese del Golfo avrebbe intenzione di ammettere solo giocatori con entrambe le dosi già somministrate
"Covid, il Qatar vuole bandire i calciatori non vaccinati dal Mondiale"

In vista della prossima Coppa del Mondo 2022, il Qatar sarebbe intenzionato ad ammettere all'interno del paese, solo i calciatori che abbiano completato il ciclo vaccinale contro il Covid-19. Un portavoce della Fifa avrebbe rivelato al quotidiano inglese The Athletic che "alla luce della pandemia di COVID-19, il Qatar, in quanto paese ospitante, fornirà le garanzie necessarie per proteggere la salute e la sicurezza di tutte le persone coinvolte nella competizione. Tutti i partecipanti dovranno seguire i consigli di viaggio delle autorità del Qatar e le ultime linee guida del Ministero della salute pubblica. Le informazioni complete sulle misure di sicurezza COVID-19 saranno comunicate a tutti i gruppi di clienti mentre ci avviciniamo alla competizione".

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti