Argentina contro Aguero: non può accedere nel ritiro della nazionale!

Il Kun si è sfogato su Twitch: "Se non vogliono che vada, me lo dicano in faccia"
Argentina contro Aguero: non può accedere nel ritiro della nazionale!© EPA
3 min
TagsargentinaQatar 2022

La rabbia di Aguero è esplosa a poche ore dal debutto dell’Argentina al Mondiale. Il motivo sarebbe il rifiuto della federazione albiceleste ad accoglierlo nel ritiro della squadra. Il Kun avrebbe voluto salutare i suoi ex compagni e Lionel Messi, ma non ha ottenuto il permesso dalla federazione per entrare nel quartier generale della nazionale: “Se non vogliono che vada, dovrebbero dirmelo in faccia”, il suo sfogo nei confronti dell’AFA.

Lo sfogo di Aguero contro l'Argentina

"Sempre al massimo con l'Argentina e con questa nazionale che ci rappresenta tutti. Sappiamo che daranno tutto per questa maglia che amiamo così tanto. E come ha detto Leo, cammineremo tutti insieme", aveva twittaro Aguero per incoraggiare la sua nazionale. Poco dopo però, ha acceso la telecamera per trasmettere su Twitch, la sua piattaforma preferita, insieme all'attore e influencer Jero Freixas e alla sua compagna, Josefina De Cabo, con cui realizza video comici. E proprio su Twitch ha espresso la sua rabbia per non aver potuto salutare di persona la squadra di Lionel Scaloni.

Dybala, abbracci con Paredes e colloquio con Messi
Guarda la gallery
Dybala, abbracci con Paredes e colloquio con Messi

Il racconto su Twitch

"Non ho ancora potuto vedere la nazionale – ha raccontato Agüero -. Ma beh... Vediamo. È tutto un po' strano. Sono passati tre o quattro giorni da quando ho chiesto le credenziali per accedere al campo di allenamento e ancora non me l'hanno date, mentre vedo altre persone che scendono dall'aereo e gliele danno subito. È strano che non ti diano una credenziale in tempi brevi. Sono stato anche io in nazionale e si ottiene rapidamente una credenziale. Che ne so... l'AFA. Questo mi fa arrabbiare. Non ho mai fatto del male a nessuno. Mi sono sempre comportato bene. Forse ci sono persone a cui non piace che io dica cose brutte. E se non vogliono che vada al campo di allenamento, nessun problema, ma che me lo dicano in faccia”.

Il retroscena con la Spagna

Inoltre, il Kun ha raccontato di aver ricevuto un invito dalla nazionale spagnola per farle visita, ma ha spiegato di aver rifiutato: "Sentite, io vado in Spagna e non sono ancora andato a trovare i miei compagni di squadra. No, grazie per avermi invitato".

L'Argentina sorride: Messi si allena in gruppo
Guarda il video
L'Argentina sorride: Messi si allena in gruppo


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti