Corriere dello Sport

Moviola

Vedi Tutte
Moviola

Inter-Juventus, la moviola: Medel-Hernanes era fallo. Rigore: Perisic in off side

Inter-Juventus, la moviola: Medel-Hernanes era fallo. Rigore: Perisic in off side
© ANSA

Molti errori, moltissimi dubbi, Gervasoni sempre accerchiato dai giocatori che spesso lo mandano a quel paese. Un disastro

Sullo stesso argomento

di Edmondo Pinna

giovedì 3 marzo 2016 08:50

MILANO - Chi pensava a una formalità (parliamo del designatore, chiunque sia) ha sbagliato di grosso, mandando un arbitro mai all’altezza, a fine carriera, come fosse una gita premio. Molti errori, moltissimi dubbi, Gervasoni sempre accerchiato dai giocatori (Medel il più assiduo ad ogni fischio), che spesso lo mandano a quel paese. Un disastro.

PRIMO TEMPO

16’ - Sul gol dell’1-0, fallo di Medel ai danni di Hermanes: la differenza con Miranda-Morata è che domenica i due erano già spalla contro spalla, ieri sera il nerazzurro è piombato diretto sul giocatore senza preoccuparsi del pallone, spostandolo nettamente. Che fosse fallo lo sancisce lo stesso Gervasoni che poco dopo giudica fallosi contatti meno netti (Eder-Rugani e Juan Jesus-Zaza). 25’ - Traversa di Ljajic, non c’è deviazione di Lichtsteiner.

SECONDO TEMPO

3’ - Cross di Perisic, Lichtsteiner ha le braccia dietro la schiena. 5’ - Cross di Eder, Perisic dietro la linea del pallone: 2-0 ok. 35’ - Il rigore del 3-0: netto il fallo di Rugani su Perisic, gli frana addosso da dietro. Però... l’azione nasce da un lancio di Brozovic per Perisic che, sia pur di poco, è oltre Barzagli, ultimo difendente bianconero. 47’ - Scintille Perisic-Cuadrado, con il nerazzurro che mette le mani al collo dell’avversario: era rosso diretto (Zarate in Fiorentina-Inter è stato espulso e ha preso tre giornate ).

SUPPLEMENTARI

5’ pt - Lemina (già ammonito) trattiene anche solo per un attimo Biabiany da dietro: ha rischiato il secondo giallo. 4’ st - Santon (già ammonito) si rifiuta di uscire: lui rischia, Gervasoni fa una figuraccia. 5’ st - Zaza, brutto intervento su D’Ambrosio, in scivolata: giallo e gli va bene.

COPPA ITALIA, JUVENTUS IN FINALE

TELECRONACA, FURIA MARCHISIO

ALLEGRI: «COLPA MIA, PARTITA PREPARATA MALE»

Articoli correlati

Commenti