Corriere dello Sport

Moviola

Vedi Tutte
Moviola

Moviola Macedonia-Italia: era buono il gol di Parolo, ok la rete bis di Immobile

Moviola Macedonia-Italia: era buono il gol di Parolo, ok la rete bis di Immobile
© Getty Images

La rete del centrocampista della Lazio era regolare. E sul contatto Sikov-Immobile...

Sullo stesso argomento

di Edmondo Pinna

lunedì 10 ottobre 2016 08:58

SKOPJE (MACEDONIA) - Makkelie tradito dai suoi assistenti (off side segnalati a vanvera, un gol buono annullato all’Italia), anche lui sui provvedimenti disciplinari non è ferratissimo. E sul contatto Sikov-Immobile....

MACEDONIA-ITALIA 2-3, LA CRONACA

PRIMO TEMPO - 2’ - Occasione per Pandev, servito da Nestorovski e tenuto in gioco da Barzagli, Bonucci e Romagnoli.

8’ - Fermato Immobile in fuorigioco, errore (non l’unico) dell’assistente numero uno, Diks: lo teneva in gioco Ristevski.

9’ - Annullato un gol a Candreva per fuorigioco: giusto, al momento del colpo di testa all’indietro di Immobile, è oltre la linea difensiva macedone.

14’ - Mojsov su Bonaventura, in ritardo e da dietro: da giallo, solo una rampogna.

16’ - Spirovski commette fallo su Verratti: ancora niente giallo.

27’ - Lancio di Romagnoli, Diks ferma per fuorigioco Belotti e sbaglia ancora: sempre Ristevski lo teneva in gioco.

30’ - Ristovski protesta e chiede un rigore dopo il “tamponamento” di Immobile: gioco già fermo, era in fuorigioco sull’assist di Pandev.

SECONDO TEMPO - 7’ - Spirovski affossa Bonucci: pallone non ancora in gioco, corretto solo il provvedimento disciplinare.

20’ - Ibraimi in ritardo su Verratti: ammonito.

25’ - Parolo forse non fa neanche fallo si Hasami: giallo eccessivo.

33’ - Tiro di Immobile, Ristevski devia con la schiena: non c’è rigore.

35’ - Dubbio in area macedone: Immobile entra in slalom, Sikov si sposta verso la sua destra e si ferma, il contatto è inevitabile, siamo davvero al limite.

44’ - Era buono il gol di Parolo: lo teneva in gioco Mojsov sul lancio di Verratti.

47’ - Ok la rete-bis di Immobile: in off side non punibile Romagnoli, non lui (c’è Mojsov).

Articoli correlati

Commenti