Wallace rischia su Mertens ma non è rigore

Rivediamo insieme gli episodi dubbi dell'ultima giornata di campionato
Wallace rischia su Mertens ma non è rigore
Edmondo Pinna
TagsMoviola

NAPOLI-LAZIO 4-1

Non dispiace Banti, metro di giudizio alto (solo 15 falli fischiati), partita sempre in pugno. Allontana Sarri (al quale il quarto Pinzani aveva già dato l’avviso).

NEL DUBBIO... Due episodi dubbi, non per il metro di Banti, sempre lo stesso (e non da ieri sera). Una leggera trattenuta fra Radu e Mertens (punteggio già sullo 0-1), e la chiusura di Wallace su Mertens, con il pallone lontano. In quest’ultimo caso, forse, il giocatore di Inzaghi si prende qualche rischio.

SENZA DUBBI Regolari tutte le reti (e su tutte un accurato check del VAR Damato): Koulibaly tiene tutti in gioco sul cross di Immobile toccato da De Vrij (0-1); Radu sana la posizione di Callejon sul lancio di Jorginho (1-1); è lo stesso Wallace a tenere in gioco Callejon sull’autogol; ok pure il 4-1, Zielinski è in gioco.

FERMA MA... Ok l’1-1, la Lazio contestava il pallone in movimento, lo tiene fermo Koulibaly che, però, batte la punizione qualche metro più avanti (su questo c’è una certa tolleranza arbitrale).

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti