Corriere dello Sport

Moviola

Vedi Tutte
Moviola

Cagliari-Napoli, su Mertens era rigore

Cagliari-Napoli, su Mertens era rigore

Gli episodi del posticipo: l'attaccante trattenuto in modo netto in area, ma Giacomelli...

 Edmondo Pinna

martedì 27 febbraio 2018 09:11

ROMA - Imbarazzante, Giacomelli. Evidentemente la sua storia recente non gli ha insegnato nulla. Anche oggi il VAR (nel caso, Doveri) fa cilecca, supportando (se le ha supportate) decisioni sbagliate.

RIGORE Ne manca uno, di rigore, al Napoli (e pure quello dato potrebbe far discutere, Castan ha il braccio larghissimo ma il pallone colpisce la mano che sembra a protezione del volto). Lykogiannis trattiene nettamente la maglia di Mertens, che tira totalmente sbilanciato all’indietro. Giacomelli non vede? E come fa Doveri a “supportare” (bella parola, ora tutti si riempiono la bocca) una decisione sbagliata? Più tardi: Koulibaly di mestiere protegge l’uscita di Reina e rischia su Pavoletti.

Mertens trattenuto in area: Giacomelli non fischia

OFF SIDE Ok il gol di Callejon (è in gioco Mertens, che comunque non disturba Cragno), c’è il sospetto di un off side sull’avvio dell’azione dello 0-2: quando Mertens serve Hysaj, quest’utimo sembra oltre Ceppitelli. Forse siamo nell’ordine dei 10 centimetri di cui parlava Rizzoli e per i quali bisogna dar credito all’assistente.

DISCIPLINARE Malissimo: graziati Jorginho (su Joao Pedro), Joao Pedro (su Callejon) e Barella (già ammonito per un fallo bruttissimo, su Mario Rui).

 

Articoli correlati

Commenti