Moviola serie A, manca un rosso in Lazio-Roma
© Bartoletti
Moviola
0

Moviola serie A, manca un rosso in Lazio-Roma

Guida si perde un cartellino, nessun tocco di braccio ha fatto discutere. Il rigore alla Fiorentina lascia perplessi...

1 di 2 Successiva

Dal derby della Capitale tra Lazio e Roma alla vittoria con l'Inter a Cagliari, fino alla vittoria del Parma ad Udine: rivediamo alla moviola tutti gli episodi arbitrali della 2ª giornata di Serie A.

Guida 6

Lazio-Roma 1-1

Partita di grande sostanza per Guida, che conferma la crescita vista la scorsa stagione. Sarebbe stato da... 7, ma c’è un errore grave (com’era successo sabato nera a Orsato in Juve-Napoli): manca il secondo giallo a Santon, ammonito pochi minuti prima per una sbracciata su Jony, quando ferma in fallo tattico Immobile. Vero, eravamo a fi ne partita, la difesa della Roma aveva quasi recuperato, ma le regole valgono sempre. Chiude con 28 falli e 7 ammoniti. Corretto il rigore dato alla Roma: Milinkovic ha il braccio destro largo, era rigore anche senza le nuove interpretazioni (già, quali, però?). Buona la rete dell’1-1, Milinkovic anticipa Kolarov (che si lascia sorprendere), contatto di gioco. Ok annullare la rete del 2-1 di Lazzari: quando Correa tocca, Jony è in off side e poi crossa col pallone già uscito.

Doveri 6

Atalanta-Torino 2-3

Partita senza episodi di rilievo per Doveri: l’internazionale di Roma1 chiude il match con 31 falli fischiati e quattro ammoniti: Berenguer (sgambetto a Ilicic), Hateboer (steso Ola-Aina), De Roon (su Berenguer) e Laxalt proprio nell’ultimo minuto di recupero.

Maresca 7

Cagliari-Inter 1-2

Chiamato a sostituire Mariani (secondo forfait per l’internazionale, in bocca al lupo), è buona la partita di Maresca: tanti episodi, tutti ben visti. Il Cagliari chiede il rigore in due occasioni: Asamoah però colpisce col petto, il gomito di Brozovic è attaccato al corpo. Così come quello di Klavan, sul cross di Lautaro. Bravi al VAR Fabbri e Preti: il gol che nasce dal doppio tocco Lautaro-Cerri è buono per centimetri (Pisacane tiene tutti in gioco). C’è il rigore per l’Inter, bravo Maresca a darlo in diretta: Pisacane aggancia Sensi sulla caviglia.

1 di 2 Successiva
Tutte le notizie di Moviola

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta