Moviola serie A, arbitri e Var: è una domenica da incubo
© LAPRESSE
Moviola
0

Moviola serie A, arbitri e Var: è una domenica da incubo

Giua e Manganiello, errori gravi. Pairetto e Abisso non sufficienti. Bene Giacomelli, ma...

1 di 3 Successiva

Giornata da bollino nero, errori ed orrori come nelle giornate di esodo. Eleggere il peggiore è un’impresa.

MANGANIELLO 4,5

Napoli-Brescia 2-1

Manganiello è l’uomo del VAR. Nel senso che, senza, non sarebbe in grado di arbitrare. Un gol dato e poi tolto con fallo di mano, un rigore non dato (e qui colpevoli pure dal VOR), un fallo enorme sul momentaneo 2-1 (poi tolto). Al corso arbitri la prima regola che ti insegnano è: a centrocampo è facile, si diventa arbitri dentro l’area. Così, francamente, sono capaci tutti ad arbitrare in A. Partiamo dalla rete di Manolas, poi tolta col VAR: il greco si aggiusta il pallone con il braccio largo. Ad inizio secondo tempo, le due perle: Chancellor atterra Llorente, sembra rigore, lungo silent check poi Chiffi avalla la decisione dell’arbitro, così l’errore diventa doppio. Dopo 3’, neanche l’assistente Gori s’accorge di un fallo clamoroso di Bisoli su Maksimovic, poi arriva la rete di Tonali, tocca al VAR rimettere le cose al proprio posto.

PAIRETTO 5

Lazio-Genoa 4-0

Ormai non stupisce neanche più, stupisce invece che un VAR di professione non gli dia il sostegno di cui ha (quasi) sempre bisogno. Perché si perde tanto, Pairetto, in campo, ma Mazzoleni (VAR PRO, sei su sei fino ad oggi ai monitor, nel mezzo una sorta di campagna elettorale per le vie arbitrali lombarde) non riesce neanche nel compitino. Perché se fa bene a richiamare l’incerto Pairetto sul gol del momentaneo 2-0 (fallo di Milinkovic su Cassata, un pestone sul piede destro), avrebbe dovuto fare altrettanto sulla prima rete (tocco sempre di Milinkovic sul tallone sinistro di Lerager, senza prendere pallone). Ancora: l’intervento di Criscito su Caicedo (quasi un calcio con la gamba sinistra sulla destra del biancoceleste che si stava coordinando) è falloso e Mazzoleni avrebbe dovuto consigliare una OFR per un rigore. Ok Caicedo sul 3-0.

Moviola serie A, arbitri e Var: è una domenica da incubo
© LaPresse

1 di 3 Successiva
Tutte le notizie di Moviola

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta