Pagina 3 | Moviola Serie A, sos rigori: ne mancano due in Cagliari-Roma e uno in Empoli-Inter

Pezzuto e Chiffi perdono tre penalty, Prontera doveva espellere Colley in Udinese-Verona: migliori le direzioni di Sacchi in Juve-Sassuolo e Marchetti in Sampdoria-Atalanta
1 min
Edmondo Pinna
TagsSerie AMoviola

SAMPDORIA-ATALANTA 1-3

Si alza l’asticella per Marchetti (voto 6,5), dopo la buona prova in Cagliari-Samp: 25 falli fischiati e tre ammoniti, soglia un po’ alta (a volte anche troppo, spintoni di Udogie e Becão lasciati passare così) ma alla fine promosso, anche per il rigore fischiato, tolto per offside (cosa ha visto l’assistente Giallatini?) e poi confermato (perché non c’era fuorigioco) dal VAR. 

Rigore ok

Pereira entra su Barak, prende il pallone, Becão già in scivolata travolge l’avversario. Marchetti fischia rigore, Giallatini alza la bandierina, fuorigioco: unica spiegazione possibile, un offside di rientro sulla penultima azione, mai da considerare come APP perché c’è anche stato un cambio di possesso. Il VAR (Doveri) controlla, penalty confermato. 

Dubbio

Sul gol dell’1-0, Success oppone ostacolo allargando la gamba sinistra su Ceccherini che cercava l’anticipo: al limite. 

Var

Doveri (voto 6). Come avesse ri-fischiato il rigore. 

Zapata e Ilicic, tris Atalanta: il gol di Caputo non basta alla Samp
Guarda la gallery
Zapata e Ilicic, tris Atalanta: il gol di Caputo non basta alla Samp

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti