Moviola Lazio-Torino: male Prontera, spinta di Pobega a Lazzari sullo 0-1

Gli episodi arbitrali della partita dell'Olimpico
Moviola Lazio-Torino: male Prontera, spinta di Pobega a Lazzari sullo 0-1© Bartoletti
2 min
Edmondo Pinna
TagspobegaPellegriIzzo

Decisamente negativa la partita di Prontera (4.5) che non dirigeva in A dal 26 febbraio scorso (Sassuolo-Fiorentina tutt’altro che memorabile). Ieri ha sbagliato tutto quello che poteva, forse un errore mandarlo in una sfida così. Dalle piccole cose (angoli trasformati in rimesse dal fondo e viceversa, in uno grandi responsabilità dell’assistente Bindoni) alle grandi (c’è un fallo grosso come una casa sul gol del Toro), passando per le medie (Izzo mai ammonito nonostante i falli a ripetizione, due addirittura in meno di un minuto).

DA ANNULLARE Al momento dell’angolo dal quale nasce il gol di Pellegri, c’è una spinta deliberata di Pobega sulle spalle di Lazzari: il fatto che il pallone sia diretto da un’altra parte rispetto a dove è avvenuto il fatto, conta zero. La rete andava annullata, il VAR s’è nascosto, lasciando Prontera da solo davanti alla proprie responsabilità.

NO RIGORE Tiro di Bremer, Acerbi respinge con il petto: nessun tocco col braccio, non è rigore.

DISCIPLINARE Male: Izzo fa fallo due volte su Zaccagni in meno di un minuto, poi a metà primo tempo travolge Acerbi sulla propria trequarti: cartellino giallo? Lo risparmia (ma sarebbe stato al limite) a Pellegri (già ammonito) su Basic.

VAR: Aureliano 5,5 Eh, santo protocollo...

La Lazio pareggia all’Olimpico: con il Torino è solo 1-1
Guarda la gallery
La Lazio pareggia all’Olimpico: con il Torino è solo 1-1


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti