Youth League, l'Inter cade a Praga con lo Slavia: Madonna ko 4-1
Primavera
0

Youth League, l'Inter cade a Praga con lo Slavia: Madonna ko 4-1

Apre Fonseca, poi la rimonta con uno scatenato Silva (tripletta) e Cerv. Sprecato il match-point qualificazione, si deciderà tutto con il Barcellona all'ultima giornata  

PRAGA (REP.CECA) - Pesante sconfitta per l'Inter Primavera, che cade 4-1 in casa dello Slavia Praga nella penultima giornata della fase a gruppi di Youth League. Un ko che permette ai cechi di raggiungere in vetta i nerazzurri: ora sono entrambe appaiate al comando a quota 9 punti, sarà decisivo il prossimo e ultimo turno per decidere le due squadre qualificate a ottavi e sedicesimi. 

Ottimo avvio dei nerazzurri, che prima sfiorano due volte il vantaggio con Oristanio, riuscendo a colpire al 29': disimpegno errato di Surovcik che colpisce Fonseca, palla in rete e 0-1 Inter. Lo Slavia reagisce dopo soli 3' con quello che sarà il protagonista di giornata. Al 32' Silva pareggia i conti, prima di firmare il sorpasso al 41', chiudendo così il primo tempo sul 2-1 per i biancorossi. La ripresa si apre male per i ragazzi di Madonna: già al 49' arriva il gol del 3-1 con Silva, che firma la sua personale tripletta. L'avvio di ripresa da incubo culmina con il gol del definitivo 4-1 messo a segno da Cerv al 53', con i nerazzurri incapace di reagire nonostante gli ingressi di Vergani, Gnonto e Squizzato. L'Inter spreca il match-point qualificazione, sarà decisiva l'ultima giornata del girone, martedì 10 dicembre, quando i nerazzurri affronteranno il Barcellona al "Breda".

Tutte le notizie di Primavera

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti