Primavera
0

Coppa Italia Primavera, Cremonese ai quarti: 2-1 al Chievo

Quaranta e Bingo regalano ai grigiorossi la qualificazione: per i clivensi in rete Rovaglia

Coppa Italia Primavera, Cremonese ai quarti: 2-1 al Chievo
© LAPRESSE

VERONA - Gli ottavi di finale di Coppa Italia Primavera sorridono alla Cremonese. I grigiorossi, infatti, hanno guadagnato la qualificazione ai quarti dopo il blitz in rimonta firmato Quaranta e Bingo, con la vittoria per 2 a 1 in casa del Chievo. Ora si attende la vincente dell'altro accoppiamento tra Juventus e Bologna, che giocheranno mercoledì 18 dicembre.

La sfida

Dopo un inizio mediocre, il Chievo inizia a prendere campo, ma la prima chance da rete è grigiorossa: il portiere di casa Salvaterra ferma sulla linea un pallone sporco. Al 15' alla Cremonese viene annullato il gol del vantaggio di Emche (inzuccata sul secondo palo), poiché il ragazzo era oltre la linea di difensori . Per la dura legge del gol, il Chievo pareggia pochi minuti dopo, al 19': il destro di Rovaglia trova la deviazione di un difensore che beffa Scarduzio. La partita è vivace, e l'1-1 della Cremonese non si fa attendere: su di un corner conquistato da Bingo, Quaranta salta più in alto di tutti e batte Caprile. Inizia la ripresa: il Chievo spaventa la Cremo con Zanassi, ma Battini lo ferma alla grande. Nei gialloblù escono Rovaglia e Demirovic per far spazio a Preiore e Vesentini. A 18' dai supplementari - quando il Chievo sembra aver preso le redini della sfida - arriva però la svolta della gara: Bingo quasi parallelo alla linea di fondo trafigge Caprile sul primo palo, 2-1 per la Cremonese. I lombardi resistono agli attacchi del Chievo e portano a casa la qualificazione.

Tutte le notizie di Primavera

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti