Primavera, Bologna-Spal 1-2. La decide Moro nel recupero

I felsinei vanno in vantaggio con Ruffo Luci, ma i ferraresi rimontano e vincono
Primavera, Bologna-Spal 1-2. La decide Moro nel recupero© FOTO SCHICCHI
1 min
TagsprimaveraspalBologna

BOLOGNA - In rimonta la Spal Primavera supera il Bologna: rossoblù in vantaggio su rigore nel primo tempo con Ruffo Luci, nella ripresa il pari di Cuellar e all'ultimo respiro del recupero il match point di Moro. Un successo che consente alla Spal di portarsi a quota 8 punti, superando la Juventus (7 punti) e portandosi a -2 dal Sassuolo secondo in classifica. Resta invece a 5 punti il Bologna.  

La partita

Spal subito al tentativo con una punizione di Zanchetta e poi con tiro insidioso di Phit, neutralizzato da Prisco. Al quarto d'ora il Bologna passa in vantaggio: Pagliuca viene steso in area da Owolabi, calcio di rigore che viene trasformato da Ruffo Luci. Al 29' Prisco, nel tentativo di pulire la propria area dal pallone di testa rischia l'autorete. Al 34' la Spal è pericolosa con Phit, che trova solo l'esterno della rete. Ad inizio ripresa Rocchi in area piccola perde l'attimo buono per concludere a rete e l'azione sfuma. Il Bologna al 10' ci prova in contropiede: ottimo l'intervento di Galeotti sul colpo di testa di Pagliuca. La Spal pareggia al 35': Seck semina avversari, tocca per Moro che conclude a rete, deviazione di Prisco ma Cuellar è lì e deposita in rete, 1-1. Al 3' di recupero il gol partita: cross di Iskra Jacub, in area c'è Moro che di testa corregge in rete, 1-2.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti