Primavera, l'Atalanta vince la Supercoppa, 3-1 alla Fiorentina

I nerazzurri si aggiudicano il trofeo con le reti di Cortinovis, Kobacki e Vorlicky. Momentaneo 1-1 di Agostinelli
Primavera, l'Atalanta vince la Supercoppa, 3-1 alla Fiorentina© Getty Images for Lega Serie A

BERGAMO - L'Atalanta si aggiudica, per il secondo anno consecutivo, la Supercoppa Primavera battendo la Fiorentina, stessa finalista della passata edizione. Al Gewiss Stadium i bergamaschi, vincitori del campionato, hanno superato 3-1 i viola che nella passata stagione hanno messo in bacheca la Coppa Italia. 

La partita

Atalanta in vantaggio al 19': Ghislandi dalla trequarti serve in area avversaria Cortinovis che dapprima vince un rimpallo poi batte il portiere avversario Luci. Al 35' arriva il pareggio viola, con Agostinelli che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, mette il pallone all'angolo opposto con il piede mancino. Ad inizio ripresa Atalanta vicina alla rete, ancora con Cortinovis. Il raddoppio nerazzurro arriva al 22': ripartenza con lancio di Panada tra le linee per Kobacki che se ne va e insacca il raddoppio, complice una deviazione di Dalle Mura. Tris al 29': Vorlicky se ne va in azione personale e dal limite, dopo essersi accentrato, non lascia scampo a Luci, 3-1. Al 35' Ponsi cade in area di rigore, la Fiorentina reclama un penalty ma il direttore di gara lascia giocare, mentre al 41' Cortinovis si divora l'opportunità di portare a 4 le marcature nerazzurre. In pieno recupero Fiorini, direttamente da calcio di punizione, colpisce il palo

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti