Primavera, rimonta a metà per la Lazio: col Genoa è 3-3

Rossoblù avanti con Estrella, poi il pari di Franco e il nuovo vantaggio di Kallon. Nella ripresa la ribaltano Shehu e Armini, Marcandalli fissa il risultato
Primavera, rimonta a metà per la Lazio: col Genoa è 3-3© © Marco Rosi / Fotonotizia
2 min
Tagsprimavera

ROMA - Termina 3-3 un bellissimo Lazio-Genoa, gara della 14ª giornata del campionato Primavera 1. Un punto a testa che porta i biancocelesti a quota 11, a -8 dai rossoblù liguri. 

La gara

A Formello subito Genoa sugli scudi con il vantaggio firmato già al 16': l'1-0 rossoblù lo firma Estrella a tu per tu con Furlanetto. Al 35' la Lazio riacciuffa il pari con il calcio di rigore trasformato da Franco (concesso per fallo di Gjini su Czyz), è 1-1. Sul finire del primo tempo gli ospiti prima sciupano al 40' con Estrella, poi si riportano avanti grazie ad un bel gol di Kallon, bravo a rubare palla a Franco, smarcare Furlanetto e depositare in rete. Nella ripresa il Genoa non ingrana e la Lazio ne approfitta, ribaltando il risultato nel giro di soli tre minuti: al 59' è Shehu a firmare uno splendido gol del pari con la bordata dalla distanza che non lascia scampo ad Agostino, che poi deve capitolare anche al 62' dopo il gol di Armini, lesto a sfruttare una palla vagante in area rossoblù: è 3-2. Al 79' arriva il 3-3 Genoa: lo realizza Marcandalli sfruttando una sponda area di Estrella sugli sviluppi di un corner. Non succede più nulla, neanche dopo che i padroni di casa restano in inferiorità numerica per l'espulsione diretta di Czyz per proteste.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti