Corriere dello Sport

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Le pagelle di Milan-Carpi: per partite così andava bene anche Mihajlovic

Le pagelle di Milan-Carpi: per partite così andava bene anche Mihajlovic
© LaPresse

Castori esca da San Siro con un punto tutt'altro che faticato. Malissimo l'attacco rossonero. 

Sullo stesso argomento

di Giuseppe Benedini

giovedì 21 aprile 2016 19:54

MILANO - Partita orrenda del Milan di Brocchi. I tifosi possono rimpiangere Mihajlovic. Non c'è gioco, non c'è carattere. Bacca ha il coraggio di lamentarsi della sostituzione. Balotelli in che posizione gioca? Boateng e Menez sono due ex giocatori. Il Carpi esce da San Siro con un punto, ma se solo avesse spinto un po' sull'acceleratore sarebbero potuti essere 3.  

MILAN

DONNARUMMA  7 - Il Carpi tira una volta nello specchio della porta e lui si fa trovare pronto con un intervento che salva il pareggio

ABATE 6 - Buona la spinta sulla destra. I piedi, però, non gli permettoni di fare un cross decenti

ROMAGNOLI 6 - Gli avversari non gli creano particolari fastidi, non ha bisogno di strafare

ALEX 6 - Ha vita facile in difesa e in rischia di segnare a fine primo tempo di testa su calcio d'angolo. Viene ammonito nel secondo tempo per un calcio in faccia a Mbakogu

ANTONELLI 5 - A differenza di Abate aiuta poco in attacco nonostante i suoi avversari non lo obblighino a difendere

POLI 5.5 - Sbaglia molto, ma l'impegno e la volontà ci sono. Non è lui la soluzione ai problemi del Milan

MONTOLIVO 4 - Lento e prevedibile. Sbaglia tanti passaggi e rischia, in più di un'occasione, di perdere il controllo della palla in posizioni estremamente pericolose. Se il centrocampo della Nazionale è affidato a lui siamo messi malissimo.

BONAVENTURA 5.5 - Suo il tiro più pericoloso dei primi 45 minuti: una conclusione dalla distanza che costringe Belec ad allungarsi, poi basta. 

BOATENG 5 - Non si comporta da trequartista. Si allarga troppo pestandosi i piedi con i compagni. Ogni tanto prova a inventare, ma se non riesce a sfruttare la sua esplosività diventa un handicap

BACCA 4 - Il Milan gioca con un uomo in meno per 70 minuti, poi Brocchi decide di sostituirlo. Va direttamente negli spogliatoi arrabbiatissimo, si spera con se stesso...

BALOTELLI 4.5 - Non capisce dove deve giocare. Non sembra nemmeno più in grado di tirare in porta. Esce Bacca, dovrebbe essere lui la punta, ma gioca in fascia. Dimostra, anche da bravo ragazzo, di essere un bluff. 

JOSE' MAURI 6 - Entra al posto di Boateng al 62'. Due minuti e segna, ma è in fuorigioco. Diventa l'uomo più pericoloso del Milan. Gioca con carattere. Almeno si impegna 

MENEZ 4 - Entra al 69' al posto di Bacca. Ex giocatore.

LOCATELLI S.V. - Esordio in Serie A per il giovane rossonero. Solo pochi istanti per lui in campo

BROCCHI 4 - Di bel gioco non se ne parla, di vincere nemmeno. Tanto valeva tenersi Mihajlovic

CARPI

BELEC 7 - Salva nel finale sul tiro ravvicinato di Alex

ZACCARDO 6 - Non deve faticare troppo contro Bacca, il colombiano si mette i bastoni tra le ruote autonomamente

ROMAGNOLI 6 - Buona prestazione difensiva contro un attacco tutt'altro che brillante

SUAGHER 6.5 - Si comporta bene contro due avversari imbalsamati, Bacca e Balotelli. 

SABELLI  5.5 - Non si fa notare, ma non ce n'è nemmeno bisogno. 

CRIMI 6 - Pressa bene gli avversari. Si presenta spesso in attacco. A fine partita ruba la palla a Montolivo tira verso la porta, ma Donnarumma salva in angolo  

LETIZIA 5.5 - Fatica in difesa e in attacco

COFIE 5.5 - Prende il primo giallo della gara per un fallo evitabile su Montolivo a centrocampo. 

DE GUZMAN 5.5 - Poco in vista. E' costretto al lavoro sporco. Castori decide di sostituirlo nel secondo tempo con Lasagna per dare qualcosa in più all'attacco 

MARTINHO 6 -  Utile sia in attacco che in difesa. E' sempre pronto ad aiutare il compagno con appoggi o raddoppi. 

MBAKOGU 5 - Un gol in campionato in 16 partite e si vede. 

LASAGNA 6.5 - Entra al posto di De Guzman al 54' e il Carpi finalmente tira in porta. Prova a pungere in contropiede, ma i compagni non lo aiutano

PASCIUTI 5.5 - Entra al posto di Sabelli. 

CASTORI 7 - Esce da San Siro con un punto che potrebbe valere la salvezza. 

Articoli correlati

Commenti