Corriere dello Sport

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Moviola Inter-Napoli: D’Ambrosio rischia. Ghoulam, non è rigore

Moviola Inter-Napoli: D’Ambrosio rischia. Ghoulam, non è rigore
© FOTO MOSCA

Icardi meritava un cartellino giallo. Giusta l'ammonizione per Koulibaly

Sullo stesso argomento

di Fabio Massimo Splendore

lunedì 1 maggio 2017 09:20

ROMA - Ecco i principali casi di moviola di Inter-Napoli, arbitrata da Rocchi.

CALLEJON PIEGA L'INTER

PRIMO TEMPO
2’ - Hamsik e D’Ambrosio si “controllano” in area nerazzurra: il contatto è reciproco, l’interista prova a limitare l’azione dell’azzurro che vuole sfuggire. A un certo punto Hamsik va giù ma la presa di D’Ambrosio sembra proprio debole. Rischiosa, magari... Rocchi fa giocare.
7’ - Mertens sbilancia Murillo per andargli via: c’è fallo, Rocchi lo pizzica.
21’ - Handanovic esce su Mertens in velocità: arriva prima il portiere dell’Inter e anticipa pulitissimo il belga.
31’ - Candreva crossa da destra e accenna una debole protesta che chiude subito: la palla impatta in area Ghoulam che ha il braccio perfettamente ancorato al corpo e si sta già girando. Non è rigore.

SECONDO TEMPO
7’ - Gioco di prestigio, Mertens va via a Murillo che lo trattiene. Giallo giusto.
11’ - Giallo a Brozovic per proteste: c’è.
14’ - Il contatto Koulibaly-Eder è fuori area e il senegalese anticipa l’interista.
20’ - Koulibaly su Murillo: il giallo c’è.
40’ - Punizione di Milik, Icardi in barriera aumenta il volume del corpo con il braccio che incontra la palla. E’ fuori area, ma mancano un’altra punizione e il giallo a Maurito.

Articoli correlati

Commenti