Corriere dello Sport

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Serie A: Cagliari-Chievo 0-2, Crotone-Benevento 2-0

Serie A: Cagliari-Chievo 0-2, Crotone-Benevento 2-0
© ANSA

Altra sconfitta per i sanniti che restano a 0 punti: a rischio Baroni. Nicola trova la prima vittoria, ma Tumminello si infortuna. Il Chievo vola a Cagliari con Inglese

Sullo stesso argomento

 

domenica 24 settembre 2017 16:28

ROMA - Ancora una sconfitta per il Benevento, nello scontro diretto con il Crotone in chiave salvezza. Il Chievo espugna la Sardegna Arena e sale a quota 7. 

CROTONE-BENEVENTO 2-0
Nella delicata sfida di bassa classifica ha la meglio il Crotone, che affonda il Benevento. Sblocca Mandragora al 43' con un gol bellissimo da fuori area. Il gioiellino in prestito dalla Juve, classe 1997, trova il primo gol in serie A ed è il più giovane centrocampista a segnare nel nostro campionato. Nella ripresa Rohden trova il raddoppio in contropiede raccogliendo un prezioso assist di tacco di Trotta. All'85' il Benevento sciupa l'occasione per riaprire il match: Viola centra l'incrocio dei pali su rigore, confermato da Orsato dopo aver utilizzato il Var. I sanniti restano ultimi a zero punti in classifica dopo sei partite e la situazione si fa già preoccupante per Baroni. Può sorridere invece Nicola che conquista la prima vittoria in questo campionato e sale a quota 4. Unica nota stonata l'infortunio di Tumminello, che dopo quattro minuti è stato costretto a lasciare il campo per un infortunio al ginocchio destro. Domani l'attaccante di proprietà della Roma effettuerà degli esami per valutare l'entità dell'infortunio. 

CAGLIARI-CHIEVO 0-2
Il Chievo porta a casa tre punti preziosi dopo una gara molto intensa a Cagliari. A sbloccare il risultato ci pensa Inglese all'8' della ripresa. L'attaccante, che a gennaio potrebbe trasferirsi a Napoli visto l'infortunio di Milik, beffa Cragno con un bel colpo di testa su cross di Cacciatore. Il Cagliari si getta in avanti a caccia del pareggio e la gara si accende. Sau è il più pericoloso e Sorrentino è bravo a negare il pareggio in un paio di occasioni. I sardi non trovano il gol dell'1-1 e si innervosiscono. All'84 Pisacane prende il secondo giallo e lascia la squadra in 10. Con il Cagliari tutto in avanti il Chievo prima sciupa con Hetemaj, poi chiude i conti in pieno recupero con Stepinski. È la seconda sconfitta consecutiva alla Sardegna Arena per i rossoblù. Il Chievo vendica così il 4-0 subito nella scorsa stagione.

CLASSIFICA SERIE A

TUTTO SULLA SESTA GIORNATA

Articoli correlati

Commenti