Corriere dello Sport

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Thuram: «A Cagliari per Matuidi dovevano fermarsi tutti»

Thuram: «A Cagliari per Matuidi dovevano fermarsi tutti»
© Scanpix/LaPresse

L'ex difensore della Juventus torna sugli insulti razzisti subiti dal centrocampista della Juventus: «Il razzismo è un problema che riguarda ognuno di noi»

 

mercoledì 10 gennaio 2018 18:50

ROMA - «Non stiamo affrontando la questione del razzismo come dovrebbe essere affrontata. Perché l'arbitro non ha fermato la partita? Perché i giocatori bianchi non hanno lasciato il campo quando Matuidi è stato insultato?». Questo il commento di Lilian Thuram, ex bandiera della Juventus, sugli insulti razzisti subiti da Matuidi durante il match di Cagliari.

IL CAGLIARI CHIEDE SCUSA A MATUIDI

IL RAZZISMO RIGUARDA TUTTI - «Se nessuno pone queste domande, la situazione rimarrà la stessa di 20 anni fa - ha concluso l'ex difensore parlando all'AFP - Quando non sperimenti il razzismo, tendi a credere che non ti riguardi, ma invece riguarda tutti»

BUFERA SU H&M. BOATENG: SOFFRO PER MATUIDI

 

Articoli correlati

Commenti