Corriere dello Sport

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Serie A: Fiorentina-Chievo 1-0, Sampdoria-Udinese 2-1, Verona-Torino 2-1

Serie A: Fiorentina-Chievo 1-0, Sampdoria-Udinese 2-1, Verona-Torino 2-1
© LAPRESSE

Biraghi fa volare i viola, Silveste e Zapata (eurogol) i blucerchiati. Doppietta di Valoti al Bentegodi, Mazzarri ancora ko

Sullo stesso argomento

 

domenica 25 febbraio 2018 17:08

FIORENTINA-CHIEVO 1-0

Tante occasioni sprecate e alla fine alla Fiorentina basta un gol al 6' di Biraghi (gran botta all'incrocio) per battere il Chievo. Dopo il gol del terzino gli ospiti vanno vicini al pari con Radovanovic (para Sportiello al 61'), mentre i viola sfiorano il pari con Simeone, che spara addosso a Sorrentino. La squadra di Pioli ritrova la vittoria dopo un ko e un pari e si riporta al 10° posto, a un punto dal Torino.

SAMPDORIA-UDINESE 2-1

La Samp batte l'Udinese sotto la leggera nevicata di Marassi. Gli ospiti sfiorano il vantaggio in contropiede con Jannkto già al 7', ma è bravo Viviano a chiudere il tiro sul primo palo. Il vantaggio dei blucerchiati arriva al 35' grazie a Silvestre, che risolve una mischia bucando Bizzarri dall'altezza del dischetto del rigore. L'Udinese sfiora il pari al 54' con un'azione personale di Fofana (54'), che colpisce il palo con un bel destro. Giampaolo comincia a temere i friulani e mette dentro Zapata per Caprari nel tentativo di tenere alta la squadra. Al tecnico va a addirittura meglio, perché Zapata si inventa un gol di rara bellezza all'84': il colombiano percorre palla al piede 70 metri di campo portandosi a spasso Fofana per poi battere Bizzarri con un delizioso pallonetto di sinistro (non il suo piede) che si spegne all'incrocio dei pali. L'Udinese accorcia in pieno recupero (94') con un cross di Ali Adnan indirizzato verso la porta, ma deviato in maniera decisiva da Silvestre, che beffa Viviano. Finisce 2-1, la Samp consolida il 6° posto.

VERONA-TORINO 2-1

Dopo il derby con la Juve, Mazzarri va ancora ko. Il suo Toro, stavolta, perde a Verona 2-1. Tre punti d'oro per la squadra di Pecchia, che ora vede la zona salvezza a soli 2 punti. Un ko pesante, invece, per i granata, ora a -8 dal 6° posto posto, l'ultimo buono per l'Europa League. Il Verona passa in vantaggio al 12' con un colpo di testa di Valoti su sponda di Vukovic, mentre il Torino trova il pari soltanto a inizia ripresa con Niang, bravo e freddo a sfruttare un ottimo assist di Iago Falque. Al 77', però, Valoti segna la sua doppietta e decide il match con un tap in vincente da posizione defilata dopo una parata di Sirigu su Petkovic.

Articoli correlati

Commenti