Corriere dello Sport

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Serie A, le date: il 3 e 4 aprile i recuperi della 27esima giornata

Serie A, le date: il 3 e 4 aprile i recuperi della 27esima giornata
© ANSA

Resta da definire il derby di Milano, mentre la gara tra Atalanta e Sampdoria sarà giocata l'11 aprile

Sullo stesso argomento

 

lunedì 5 marzo 2018 19:55

MILANO - Le partite di campionato rinviate per la morte di Astori verranno recuperate fra il 3 e 4 aprile, a eccezione del derby di Milano, per cui si aspetterà l'esito dell'ottavo di finale di E.League dei rossoneri. "Si potrebbero aprire scenari che riguardano la finale di Coppa Italia in programma il 9 maggio, a seconda anche del risultato Juve in Champions", ha spiegato il commissario della Lega Serie A, Giovanni Malagò: "La Fiorentina ha chiesto per fattore emotivo di non tornare a Udine nel giro di pochi giorni a giocare".

LA PROSSIMA STAGIONE - Prenderà il via nel fine settimana del 19 agosto il campionato di Serie A 2018-'19, che si concluderà il 26 maggio. Nel periodo natalizio si giocherà il 22 dicembre e, novità, anche il 26, in quello che gli inglesi chiamano 'Boxing Day'. Poi anche il 29 dicembre, prima della pausa invernale. Il campionato riprenderà il 20 gennaio, con il 13 un turno di coppa Italia, torneo che avrà una novità nel format: nei turni secchi fra squadre di Serie A il sorteggio deciderà chi gioca in casa.

LE DATE NATALIZIE - Il prossimo campionato di Serie A inizierà quindi nel fine settimana del 19 agosto per concludersi il 26 maggio. Sono previsti due turni infrasettimanali, il 26 settembre e il 3 aprile; e quattro soste per le nazionali, 9 settembre, 14 ottobre, 18 novembre e 24 marzo. Nel periodo natalizio si giocherà il 22, 26, 29 dicembre, con una sosta invernale fino al 20 gennaio 2019. Il 13 gennaio si giocheranno gli ottavi di finale di coppa Italia.

LA SUPERCOPPA - La prossima Supercoppa italiana si giocherà domenica 12 agosto. Lo ha annunciato il commissario della Lega Serie A, Giovanni Malagò, spiegando che "al momento c'è l'ipotesi della sede di Roma, ma sarà indispensabile sentire la disponibilità delle due società coinvolte, perché potrebbe essere una buona idea - ha aggiunto - coinvolgere una città d'arte, una città di mare, per coinvolgere il pubblico pochi giorni prima di Ferragosto".

Articoli correlati

Commenti