Corriere dello Sport

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Serie A, Crotone-Roma 0-2: a segno El Shaarawy e Nainggolan

Serie A, Crotone-Roma 0-2: a segno El Shaarawy e Nainggolan
© Getty Images

Con un gol per tempo la squadra di Di Francesco vince allo Scida e continua la corsa verso la qualificazione in Champions

Sullo stesso argomento

di Mattia Rotondi

domenica 18 marzo 2018 16:48

ROMA - Missione compiuta. La Roma dimentica per un giorno la Champions e il sorteggio che le ha messo di fronte il Barcellona e va a vincere 2-0 sul campo del Crotone grazie ai gol di El Shaarawy e Nainggolan. Tre punti fondamentali per continuare la corsa verso la qualificazione alla prossima edizione della massima competizione europea. Una partita che nell'ambiente giallorosso in molti temevano, ma che la Roma è riuscita a portare a casa, nonostante qualche distrazione di troppo. Ora la sosta: la squadra di Di Francesco ne ha bisogno per ricaricare le pile in vista della sfida con il Barça e di un finale di campionato intenso. 

ROMA AVANTI - La Roma, come prevedibile, tiene in mano fin da subito il gioco. Il Crotone è tutto dietro alla linea della palla, compatto. I giallorossi come al solito faticano a costruire gioco contro squadre che si chiudono e infatti la manovra non è incisiva. Almeno fino al 39'. Dopo una buona azione in velocità, Kolarov crossa da fondo campo, il pallone viaggia teso, Cordaz non riesce ad intervenire: ci riesce invece El Shaarawy, che dall'area piccola non può sbagliare. Il Crotone, pur tirando poco in porta, è pericoloso, soprattutto sulla fascia di Bruno Peres, spesso fuori posizione. 

ECCO NAINGGOLAN - Dopo quattro minuti dall'inizio della ripresa viene espulso Zenga per proteste: l'arbitro lo manda via per un applauso ironico. Il Crotone va ad un passo dal gol per un regalo di Fazio, che perde palla da ultimo uomo: Trotta si invola verso Alisson, ma il portiere in uscita bassa lo ferma. La Roma cala d'intensità, il Crotone crea più di qualche grattacapo alla difesa giallorossa, oggi meno concentrata del solito. Anche i padroni di casa, però, dietro ballano più che nel primo tempo. E così la squadra di Di Francesco riesce a trovare il raddoppio al 75': ci pensa Nainggolan, con un preciso tiro da fuori area. La partita di fatto finisce qui. Allo Scida vince la Roma. 

CROTONE-ROMA 0-2: TABELLINO E STATISTICHE

Articoli correlati

Commenti