Var, interviene Nicchi: «Va seguito il protocollo»
© ANSA
Serie A
0

Var, interviene Nicchi: «Va seguito il protocollo»

Il presidente dell'Aia ha parlato anche delle lamentele di Inter e Torino: «A San Siro e a Udine ci sono stati errori di natura diversa»

ROMA - «Usare di più la Var? C'è un protocollo chiaro, e non è cambiato nulla dallo scorso anno: se gli arbitri lo seguono, è ok, se sbagliano non seguendolo è un errore. Il Var ha indicazioni chiare su come essere utilizzato, e purtroppo non cancella tutti gli errori...». Così il presidente dell'Associazione arbitri Marcello Nicchi interviene sulle polemiche domenicali, dopo le proteste di Inter e Torino e le dichiarazioni di Miccichè, numero uno della Lega di A che ha preannunciato la richiesta di un uso più esteso della Var. «Rispetto le opinioni di Miccichè e ne parleremo». Entrando nel vivo delle decisioni, Nicchi ha sottolineato che i casi di Inter e Torino sono stati diversi. «In Inter-Parma Manganiello e la videoassistenza hanno commesso due errori non andando a rivedere come da protocollo, avrebbero dovuto far uso del supporto video: sul tocco di mano di Dimarco in area e su un fallo di Gagliardini che purtroppo però l'arbitro non aveva visto: poteva essere sazionato col giallo o col rosso, ma la Var doveva chiamarlo». A Udine, invece, Valeri ha contravvenuto le disposizioni del designatore Rizzoli: «In casi del genere - ha aggiunto Nicchi - la Var non c'entra: la disposizione del designatore dice di far finire l'azione, per poter poi valutare se c'è fuorigioco con l'uso del video. Se invece la fermi prima, la Var non può più intervenire. E qui non è neanche più questione di protocollo. Ha sbagliato per precipitazione».

Spalletti sicuro: "Ci manca un rigore"

 

Vedi tutte le news di Serie A

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

SERIE A - 4° GIORNATA
VENERDÌ 20 SETTEMBRE 2019
Cagliari - Genoa 3 - 1
SABATO 21 SETTEMBRE 2019
Udinese - Brescia 0 - 1
Juve - Verona 2 - 1
Milan - Inter 0 - 2
DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019
Sassuolo - Spal 12:30
Bologna - Roma 15:00
Lecce - Napoli 15:00
Sampdoria - Torino 15:00
Atalanta - Fiorentina 18:00
Lazio - Parma 20:45

 

Calciomercato in Diretta