Fascia da capitano non regolare: multati De Rossi, Florenzi e la Roma
Serie A
0

Fascia da capitano non regolare: multati De Rossi, Florenzi e la Roma

Il giudice sportivo ha inflitto ai due calciatori un ammenda da 1.000 euro ciascuno a cui si aggiungono altri 2.000 per il club (più 3.000 per lancio di fumogeni). Un turno di stop per bestemmia a Gasperini, tecnico dell'Atalanta

ROMA - A fare rumore, dopo le decisioni del Giudice sportivo riguardanti la quarta giornata del campionato, sono ovviamente i 4 turni di stop inflitti a Douglas Costa della Juventus per lo sputo a Di Francesco nel finale del match vinto 2-1 allo Stadium contro il Sassuolo. Da segnalare ci sono però anche i 1.000 euro di ammenda inflitti rispettivamente a De Rossi e a Florenzi della Roma per non aver indossato la fascia da capitano imposta dalla Lega (che ha concesso una deroga solo alla Fiorentina che ha così il permesso di usare quella dedicata ad Astori), a cui si aggiungono altri 2.000 per la Roma.

IL COMUNICATO - Queste le motivazioni del Giudice sportivo: «AMMENDA DI € 1.000,00 a DE ROSSI Daniele (Roma) e DI € 1.000,00 FLORENZI Alessandro (Roma): per avere indossato una fascia da capitano non regolamentare, difforme da quella prescritta dalla Lega Serie A FLORENZI Alessandro (Roma): per avere indossato una fascia da capitano non regolamentare, difforme da quella prescritta dalla Lega Serie A. Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc. ROMA per responsabilità oggettiva in relazione al comportamento non regolamentare dei calciatori capitani della squadra. Ammenda di € 3.000,00 : alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, al 10° del primo tempo, lanciato un fumogeno nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza»

Miccichè: "Deroga alla Fiorentina fino a fine campionato"

MULTATO ANCHE IL NAPOLI - Tra le società multate c'è anche il Napoli«Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori, al 43° del primo tempo, lanciato nel settore occupato dalla tifoseria avversaria un fumogeno; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza».

GASPERINI, STOP PER BESTEMMIA - Da segnalare infine la squalifica per un turno inflitta a Gasperini, tecnico dell'Atalanta, per bestemmia durante il match perso 2-0 a Ferrara contro la Spal: «Il Giudice Sportivo, ricevuta dal Procuratore federale rituale segnalazione ex art. 35, n. 1.3 (a mezzo e-mail pervenuta alle ore 12.26 odierne) in merito alla condotta del tecnico Giampiero Gasperini (Soc. Atalanta) consistente nell’aver pronunciato espressione blasfema al 9° del secondo tempo; acquisite ed esaminate le relative immagini televisive, di piena garanzia tecnica e documentale; 45/138 considerato che il Sig. Giampiero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, dopo la segnatura di un gol da parte della squadra avversaria, rivolgendosi in maniera concitata verso i componenti della propria panchina, veniva, tuttavia, chiaramente inquadrato dalle riprese televisive mentre proferiva espressione blasfema, individuabile dal labiale senza margini di ragionevole dubbio, e che, pertanto, tale comportamento deve essere comunque sanzionato ai sensi dell'art. 19, comma 3bis, lett. a), e della richiamata normativa sulla prova televisiva; P.Q.M. delibera di sanzionare l’allenatore Giampiero Gasperini (Soc. Atalanta) con la squalifica per una giornata effettiva di gara».

Pioli: "Fascia di Astori? Davide sempre con noi"

Vedi tutte le news di Serie A

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

SERIE A - 12° GIORNATA
VENERDÌ 08 NOVEMBRE 2019
Sassuolo - Bologna 3 - 1
SABATO 09 NOVEMBRE 2019
Brescia - Torino 0 - 4
Inter - Verona 2 - 1
Napoli - Genoa 0 - 0
DOMENICA 10 NOVEMBRE 2019
Cagliari - Fiorentina 5 - 2
Lazio - Lecce 4 - 2
Sampdoria - Atalanta 0 - 0
Udinese - Spal 0 - 0
Parma - Roma 2 - 0
Juve - Milan 1 - 0

Calciomercato in Diretta