Serie A, Udinese-Genoa 2-0: sblocca Okaka, poi super gol di Mandragora
© LAPRESSE
Serie A
0

Serie A, Udinese-Genoa 2-0: sblocca Okaka, poi super gol di Mandragora

Buono il ritorno di Tudor in panchina: i friulani conquistano tre punti preziosi in chiave salvezza

La cura Tudor rilancia l'Udinese. I friulani battono il Genoa 2-0 con una rete di Okaka in avvio e un super gol di Mandragora nella ripresa. Il Genoa deve piegarsi alla Dacia Arena dopo la vittoria da sogno contro la Juventus, conquistata prima della sosta per le nazionali. Tre punti d'oro per l'Udinese che si allontana dalla zona calda in fondo alla classifica con una gara da recuperare contro la Lazio. I bianconeri venivano da due brutte sconfitte, anche se subite contro Juventus e Napoli, che avevano portato all'esonero di Nicola. La gara con il Genoa era iniziata tra qualche fischio alla Dacia Arena, ma dopo la prodezza di Mandragora ci sono stati solo applausi.


SUBITO OKAKA - Tudor schiera la squadra con il 4-3-3, con Pussetto, Okaka e De Paul in attacco. Prandelli risponde con il 4-4-1-1 con Kouame punta avanzata davanti a Sturaro. La partita si sblocca dopo solo 4' con il gol di Okaka al termine di una bellissima azione in velocità dell'Udinese. Il Genoa prova a rispondere con un sinistro di Kouame, bloccato da Musso. Ancora più pericoloso al 17' il destro da lontano di Radovanovic. Musso alza in angolo. Il Genoa fa la partita ma non trova il gol del pareggio. Al 27' Okaka viene steso in area da Radu. In un primo momento Pairetto indica il dischetto, poi cambia la propria decisione e assegna punizione al Genoa per il fuorigioco di Okaka.

MANDRAGORA SHOW, CHE GOL! - Nella ripresa Prandelli inserisce Pandev e Bessa, al posto di Lazovic e Rolon. Udinese vicina al raddoppio al 57: Pussetto va via a Criscito e mette al centro un bel pallone per De Paul, che però spara alto. Il raddoppio arriva al 62' con un grandissimo gol dell'ex Mandragora, che stoppa di petto e spedisce la palla sotto l'incrocio con una botta al volo imprendibile da più di 20 metri. Il Genoa accusa il colpo e l'Udinese sfiora il tris con Pussetto in contropiede. La squadra di Prandelli fa tanto possesso palla, ma non riesce a pungere. L'Udinese controlla e fa paura in contropiede con Lasagna, vicinissimo al 3-0 in un paio di occasioni. I rossoblù si svegliano all'88' e sfiorano il gol che riaprirebbe la partita. Musso è strepitoso a deviare sulla traversa il colpo di testa a botta sicura e poi con un altro grande riflesso blocca sulla linea il tap-in di Kouame. È l'ultima occasione del match. L'Udinese porta a casa i tre punti.

Classifica serie A

Udinese-Genoa: tabellino, risultati e statistiche

Vedi tutte le news di Serie A

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 75 Cagliari 40
Lazio 68 Parma 39
Atalanta 66 Fiorentina 35
Inter 65 Udinese 35
Roma 51 Torino 34
Napoli 51 Sampdoria 32
Milan 49 Lecce 28
Sassuolo 43 Genoa 27
Verona 43 Brescia 21
Bologna 41 Spal 19
SERIE A - 31° GIORNATA
MARTEDÌ 07 LUGLIO 2020
Lecce - Lazio 2 - 1
Milan - Juve 4 - 2
MERCOLEDÌ 08 LUGLIO 2020
Fiorentina - Cagliari 0 - 0
Genoa - Napoli 1 - 2
Torino - Brescia 3 - 1
Roma - Parma 2 - 1
Atalanta - Sampdoria 2 - 0
Bologna - Sassuolo 1 - 2
GIOVEDÌ 09 LUGLIO 2020
Spal - Udinese 0 - 3
Verona - Inter 2 - 2