Tutte le probabili formazioni della 32ª giornata di Serie A
Serie A
0

Tutte le probabili formazioni della 32ª giornata di Serie A

In questo turno spiccano la sfida Champions tra Milan e Lazio in programma domani alle 20.30 e il derby della Lanterna domenica alle 15. Ai bianconeri basterà un punto contro la Spal a Ferrara per laurearsi campioni d'Italia. Roma impegnata in casa contro l'Udinese nell'anticipo delle 18

1 di 10 Successiva

ROMA - Ad aprire la 32ª giornata di Serie A sarà la sfida tra Spal e Juventus a Ferrara. I bianconeri hanno accumulato fin qui ben 20 punti di distacco dal Napoli, pertanto basterebbe un pareggio nella gara di domani per laurearsi matematicamente campioni d'Italia con sei giornate d'anticipo. Si proseguirà alle 18 all'Olimpico di Roma, dove i giallorossi affronteranno un'Udinese in ottima salute e reduce da due vittorie e un pareggio nelle ultime tre sfide. La squadra di Ranieri dovrà cercare di dar seguito all'importante vittoria di sabato scorso contro la Sampdoria per recuperare punti in ottica quarto posto. Il match clou di questo turno sarà però lo scontro diretto tra Milan e Lazio, decisivo per la corsa a un posto nella prossima Champions League. Al Ferraris, domenica alle 15, andrà invece in scena il derby della Lanterna, con la Sampdoria alla ricerca di punti utili per sperare in una qualificazione in Europa League, mentre il grifone dovrà lottare per portare a casa i tre punti e distaccarsi dal treno salvezza per scongiurare gli incubi della retrocessione.  

PROBABILI FORMAZIONI SPAL-JUVENTUS

Segui Spal-Juventus domani alle 15 in diretta sul nostro sito

SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Murgia, Missiroli, Schiattarella, FAres; Petagna, Anenucci. ALLENATORE: Semplici.

A disposizione: Gomis, Poluzzi, Simic, Bonifazi, Dickmann, Costa, Valoti, Valdifiori, Kurtic, Floccari, Paloschi, Jankovic.

Indisponibili: Regini.

Squalificati: nessuno.

Diffidati: Cionek, Fares.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Bonucci, Spinazzola; Cancelo, Khedira, Bentancur, Douglas Costa; Dybala, Kean. ALLENATORE: Allegri.

A disposizione: Perin, Pinsoglio, Barzagli, Alex Sandro, Pjanic, Matuidi, Nicolussi, Caviglia, Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo.

Indisponibili: Cuadrado, Caceres, Emre Can, Chiellini.

Squalificati: nessuno.

Diffidati: nessuno. 

ARBITRO: Doveri di Roma.

GUARDALINEE: Prenna e Tasso

QUARTO UOMO: Fourneau.

VAR: Valeri.

AVAR: Bindoni.

 

1 di 10 Successiva
Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

 

Calciomercato in Diretta