Roma-Juventus 2-0: decidono Florenzi e Dzeko
© ANSA
Serie A
0

Roma-Juventus 2-0: decidono Florenzi e Dzeko

La squadra giallorossa ancora aggrappata al sogno qualificazione in Champions

ROMA - La Roma batte la Juve 2-0 e rimane aggrappata al sogno Champions. A tenere vive ancora le speranze di qualificazione sono i gol di Florenzi e Dzeko nel finale. La squadra di Ranieri, in difficoltà nel primo tempo, esce fuori nella ripresa, complice anche un calo evidente dei bianconeri.
I giallorossi salgono a quota 62 punti (insieme con il Milan), ad uno dall’Inter quarta. I nerazzurri, però, domani sera hanno la possibilità di allungare, vincendo la non difficile sfida di San Siro contro il già retrocesso Chievo.

JUVE PERICOLOSA - Squadre in campo con lo stesso modulo: il 4-3-3. Ranieri schiera Zaniolo e Pellegrini a centrocampo con Nzonzi, De Rossi in panchina. Davanti Kluivert ed El Shaarawy assieme a Dzeko. Nella Juve c’è Caceres in difesa. In attacco Cuadrado, Dybala e Ronaldo.
La Juve parte meglio. Il risultato rimane in pari solo grazie a due miracoli di Mirante su Cuadrado e Dybala. La Roma si scuote e al 18’ colpisce una traversa con Pellegrini, al termine di un contropiede. Dieci minuti dopo Mirante ancora decisivo su Dybala: la sua deviazione su tiro dell’argentino finisce sul palo. 

FLORENZI E DZEKO A SEGNO - La Roma inizia meglio la ripresa. Riesce a coprire meglio e, soprattutto con i guizzi di El Shaarawy, dà la sensazione di essere più pericolosa del primo tempo. Al 64’ Ronaldo segna, ma parte da evidente posizione di fuorigioco. Qualche problema fisico per Pellegrini: entra Cristante. Dentro anche Bentancur per Pjanic. Il ritmo della partita cala decisamente. Ranieri gioca la carta Under al posto di Kluivert. Fiammata Roma al 79’. Florenzi serve Dzeko fuori dall’area, il bosniaco gli restituisce il pallone in profondità e il terzino supera Szczesny con un tocco sotto. La squadra di Ranieri gestisce e prova anche a chiudere la partita. Ci riesce ad un minuto dalla fine, in contropiede. Pellegrini serve alla perfezione Dzeko che davanti a Szczesny non sbaglia.

ROMA-JUVE 2-0: TABELLINO E STATISTICHE

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

SERIE A - 7° GIORNATA
SABATO 05 OTTOBRE 2019
Spal - Parma 1 - 0
Verona - Sampdoria 2 - 0
Genoa - Milan 1 - 2
DOMENICA 06 OTTOBRE 2019
Fiorentina - Udinese 1 - 0
Atalanta - Lecce 3 - 1
Bologna - Lazio 2 - 2
Roma - Cagliari 1 - 1
Torino - Napoli 0 - 0
Inter - Juve 1 - 2
MERCOLEDÌ 18 DICEMBRE 2019
Brescia - Sassuolo 20:45

 

Calciomercato in Diretta