La Lega boccia la riforma delle coppe europee: solo la Juventus a favore
© ANSA
Serie A
0

La Lega boccia la riforma delle coppe europee: solo la Juventus a favore

Bocciata la proposta della Superlega, quattro club astenuti. Miccichè: "Il merito sportivo va salvaguardato"

MILANO - La Lega Serie A boccia la proposta di riforma delle coppe europee proposta dall'Uefa, allineandosi così agli altri principali campionati continentali (Premier, Bundesliga, Liga e Ligue 1) che l'avevano già respinta in precedenza. La delibera che esprime la posizione critica della massima serie italiana è stata approvata a larga maggioranza, con il solo voto contrario del presidente della Juventus, Andrea Agnelli, e quattro astenuti (Roma, Fiorentina, Milan e Inter).

Lega Serie A contro Superlega, le parole di Miccichè

"Nessuno ha chiesto le dimissioni di Ceferin, ma uno schieramento a tappeto delle leghe deve far ripensare a certe proposte" sono le parole del presidente della Lega Serie A, Gaetano Miccichè, nel corso della conferenza stampa al termine dell'assemblea odierna. "Noi siamo convinti che il merito sportivo per la partecipazione alle coppe europee vada salvaguardato e non rinunciare a emozioni come quelle che abbiamo vissuto nel nostro campionato" ha aggiunto Miccichè.

Miccichè: "La Premier League è un'altra cosa"

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

 

Calciomercato in Diretta