Cagliari-Genoa 3-1: Simeone, autogol Zapata e Joao Pedro
© ANSA
Serie A
0

Cagliari-Genoa 3-1: Simeone, autogol Zapata e Joao Pedro

Kouamé risponde al colpo di testa vincente del Cholito, poi la maldestra autorete dell’ex difensore del Milan e il gol del brasiliano regalano a Maran il secondo successo di fila

CAGLIARIIl secondo gol in campionato del Cholito Simeone, l’autorete di Zapata e la firma di Joao Pedro regalano al Cagliari la seconda vittoria consecutiva: a cadere 3-1 alla Sardegna Arena è il Genoa di Andreazzoli, che torna in partita nel finale con il provvisorio pareggio di Kouamé ma non riesce a evitare il ko nato dagli errori dell’ex difensore del Milan e da una velenosissima palla persa a centrocampo che diventa terreno fertile per il contropiede del brasiliano. Maran, ancora privo di Nainggolan e adesso anche di Cigarini per un problema muscolare, sale a quota sei ed è atteso dal delicato impegno del turno infrasettimanale contro il Napoli di Ancelotti.

Cagliari-Genoa 3-1: tabellino e statistiche

Classifica Serie A

Autogol di Zapata, contropiede Joao Pedro

Ionita al posto di Rog rispetto all’ultima gara contro il Parma per Maran, la coppia Kouamé-Favilli e le novità Saponara e Ankersen per Andreazzoli. Cagliari e Genoa viaggiano entrambe su un buon ritmo: la prima occasione è il destro dalla distanza di Pellegrini che costringe Radu a opporsi in corner. Botta e risposta tra Simeone e Kouamé con il Cholito bravissimo a strappare gli applausi della Sardegna Arena in seguito a un colpo di testa in tuffo e con l’ivoriano a un passo dal vantaggio grazie a una zuccata ravvicinata che chiama Olsen agli straordinari. Stesso protagonista, stesso gesto tecnico e copione diverso: il risultato si sblocca all’inizio del primo tempo proprio con il super colpo di testa dell’attaccante argentino che capitalizza il suggerimento dalla sinistra di Ionita. La reazione del Genoa è timida, poi gli ingressi di Pandev e Lerager regalano maggior peso offensivo ma l’unico pericolo è sempre Kouamé: è lui all’83’ a siglare il gol dell’1-1 con una violenta conclusione da posizione defilata. Il pari del Genoa dura soltanto qualche secondo perché Zapata devia maldestramente in rete il cross di Nandez e porta il Cagliari sul 2-1 mentre è Joao Pedro, all’87’, a finalizzare un contropiede nato da un errore dalla difesa genoana.

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 8° GIORNATA
SABATO 19 OTTOBRE 2019
Lazio - Atalanta 3 - 3
Napoli - Verona 2 - 0
Juve - Bologna 2 - 1
DOMENICA 20 OTTOBRE 2019
Sassuolo - Inter 3 - 4
Cagliari - Spal 2 - 0
Sampdoria - Roma 0 - 0
Udinese - Torino 1 - 0
Parma - Genoa 5 - 1
Milan - Lecce 2 - 2
LUNEDÌ 21 OTTOBRE 2019
Brescia - Fiorentina 0 - 0

 

Calciomercato in Diretta