Cori razzisti a Dalbert, Orsato interrompe Atalanta-Fiorentina per 3 minuti
© Roberto Bregani/Massimo Sestini
Serie A
0

Cori razzisti a Dalbert, Orsato interrompe Atalanta-Fiorentina per 3 minuti

Al 31' è stato fermato il gioco a causa di presunti cori di stampo razzista contro il difensore della viola. Il presidente della FIFA Infantino: "In Italia la situazione non è migliorata e questo è grave" 

PARMA - La partita Atalanta-Fiorentina è stata fermata per circa tre minuti  al 31' a causa di presunti cori di stampo razzista contro Dalbert che ha chiesto all'arbitro, Orsato di Schio, di fermare il gioco. È quindi intervenuto lo speaker dello stadio, che ha richiamato il pubblico con l'annuncio dall'altoparlante. "Il razzismo si combatte con l'educazione, condannando, parlandone, non si può avere razzismo nella società e nel calcio. In Italia la situazione non è migliorata e questo è grave": così il presidente della Fifa, Gianni Infantino, commenta - ospite di 90° minuto su Rai2 - i cori a Dalbert. "Bisogna identificare gli autori e buttarli fuori dagli stadi. Ci vuole, come in Inghilterra, la certezza della pena. Non bisogna avere paura di condannare i razzisti, dobbiamo combatterli fino alla fine".

 

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti