"Buu" razzisti a Vieira durante Sampdoria-Roma

Alcuni tifosi giallorossi fra primo e secondo tempo hanno rivolto cori discriminatori nei confronti del centrocampista blucerchiato
© LAPRESSE

GENOVA - Spiacevole episodio a Genova: fra la fine del primo tempo e l'inizio della ripresa di Sampdoria-Roma, si sono uditi bene alcuni "buu" razzisti rivolti da parte del pubblico di fede giallorossa, circa 2000 tifosi nel settore Ospiti, all'indirizzo di Ronaldo Vieira, centrocampista blucerchiato, guineense, con cittadinanza portoghese e naturalizzato inglese. Lo speaker dello stadio "Ferraris" ha minacciato, con un annuncio, la sospensione dell'incontro, come da protocollo, in caso di nuovi episodi simili e l'accaduto è stato annotato dal quarto uomo.

Commenti