Lazio, Acerbi come Mihajlovic: gol di un difensore centrale al derby

Nella storia biancoceleste solo loro due ci sono riusciti in un match contro la Roma. E Francesco ci sta prendendo gusto
Lazio, Acerbi come Mihajlovic: gol di un difensore centrale al derby
2 min

ROMA - Francesco Acerbi contro la Roma ha segnato un gol che vale tanto. Il pareggio dopo la rete di Dzeko è arrivato grazie alla sua zampata sotto porta dopo la papera di Pau Lopez. E così la Lazio torna a casa con un punto d’oro in ottica classifica. Acerbi è il primo difensore centrale biancoceleste ad andare in gol in un derby dopo Sinisa Mihajlovic. L’ex numero 11 andò in rete su rigore in una stacittadina della stagione 1999/2000, quella dello scudetto. La Lazio quel giorno uscì con le ossa rotte: 4-1 a favore dei giallorossi. Acerbi ci sta prendendo gusto, siamo già a quota due marcature in Serie A quest’anno. Prima del derby, impossibile dimenticare il tiro pazzesco che ha infilato Sirigu del Torino sempre all’Olimpico. E contro la Sampdoria ha pure realizzato un assist (due in totale fin qui). Chiamarlo solo difensore inizia ad essere riduttivo.

Derby Roma-Lazio, 1-1 all’Olimpico: Acerbi risponde a Dzeko
Guarda la gallery
Derby Roma-Lazio, 1-1 all’Olimpico: Acerbi risponde a Dzeko


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Serie A, i migliori video

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti