Serie A
0

Inter-Milan, i padroni dell'area: De Vrij e Romagnoli

Reparti difensivi chiamati a un ruolo da protagonisti nella stracittadina

Inter-Milan, i padroni dell'area: De Vrij e Romagnoli
© Inter via Getty Images

MILANO - Sarà la notte di due leader silenziosi, dei padroni dell’area di rigore. Il Milan punta sull’affidabilità del suo capitano Alessio Romagnoli, che quest’anno non ha saltato nemmeno una gara stagionale, collezionando fin qui 22 presenze in serie A, a cui vanno sommate due sfide di Coppa Italia contro Spal e Torino. Il difensore centrale rossonero è sinonimo di esperienza e qualità, e in passato ha già segnato ai cugini nella stagione 2016-17 il gol del 2-1 all’83esimo, prima del pareggio di Cristian Zapata a tempo scaduto per il definito 2-2. Risponde l’Inter con la sicurezza che offre ogni partita Stefan de Vrij, per lui 20 presenze condite da un gol e ben tre assist, che vanno ad impreziosire la sua ottima stagione fin qui. Pure l’olandese ha già segnato al Milan in passato, trovando il gol 2-0 nella scorsa stagione nel derby vinto dai nerazzurri per 3-2. Entrambi sono i riferimenti al centro dei rispettivi reparti difensivi, con il compito di fermare le avanzate di Lukaku da una parte e Ibrahimovic dall’altra, non certo clienti semplici da controllare.


Derby Inter-Milan: Meazza tutto esaurito

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti