Juventus-Inter in chiaro in tv? Spadafora: "Decidono le leghe"

Per non creare affollamento nei locali pubblici la partita potrebbe essere vista in tv senza bisogno di abbonamenti. Sky: "Piena disponibilità". Il ministro: "Decidono le leghe"

TORINO - Dopo la decisione di giocare Juventus-Inter a porte chiuse, potrebbe esserci un nuovo risvolto. L'ipotesi infatti è quella di trasmettere la partita in chiaro in tv. Questo per evitare gli assembramenti nei locali, dove si radunerebbero tutti coloro che non possiedono un abbonamento a Sky. Si sta dunque discutendo questa ipotesi e l'ufficialità potrebbe arrivare in queste ore. 

Scarpa d'Oro: Lewandowski accorcia su Immobile, Messi entra nella top 10
Guarda la gallery
Scarpa d'Oro: Lewandowski accorcia su Immobile, Messi entra nella top 10

La decisione spetta alle leghe

Non è però una decisione che può prendere Sky, detentrice dei diritti di trasmissione della partita, poichè nel contratto con la Lega di Serie A è chiaramente previsto l'assoluto divieto di trasmettere le partite in chiaro. "Sono decisioni che devono prendere le Leghe". Così il ministro dello sport, Vincenzo Spadafora, ha commentato la possibilità che il match di campionato Juventus-Inter a porte chiuse sia trasmesso in chiaro da Sky. "Non entro in scelte che possono essere autonome del mondo dello sport, quello che abbiamo disposto è la necessità di salvaguardare la salute - ha detto -. Quindi ok alle gare a porte chiuse, provvedimento che noi non abbiamo imposto, non c'è l'obbligo. Alcune società hanno detto che le gare a porte chiuse creano dei danni. Nell'ambito dell'autonomia possono rinviare le gare nelle date disponibili. Mi dicono che le date sono strette ma questa è una cosa che non posso valutare io. Autonomia naturalmente nell'ambito delle direttive emanate dal governo". L'ipotesi è solo per Juventus-Inter, partita chiave in ottica scudetto vista da un grandissimo pubblico, visti i criteri di eccezionalità. Nel caso venga presa questa decisione, l'emittente che trasmetterebbe il Derby d'Italia sarebbe TV8, il canale in chiaro dello stesso gruppo di Sky.

Anche Sky è favorevole

"Vista l'eccezionalità del momento, se si creassero i presupposti di intesa con la Lega Calcio, Sky può aprire una "finestra in chiaro" trasmettendo su TV8 (nostro canale gratuito) almeno la partita di domenica sera, Juventus-Inter, per consentire a tutti di vederla". Da una riunione di lavoro di Sky filtra la disponibilità dell'emittente sull'eventualità di affrontare l'emergenza data dal Coronavirus, e il conseguente dibattito sulle gare a porte chiuse, con una decisione che favorisca gli appassionati. Ad 'aprire' all'ipotesi nel meeting al quartier generale di Rogoredo, secondo quanto trapela, è stato Marzio Perrelli, capo di Sky Sport. "In una situazione così unica in cui a tutti i cittadini e a tutte le imprese è richiesto di fare sacrifici, anche Sky sarebbe disponibile a fare il proprio. La nostra funzione di indubbia utilità da sempre ci guida in questa direzione" hanno aggiunto altri dirigenti presenti.

Juve-Inter, Milan e le altre gare di Serie A a porte chiuse

 

Da non perdere





Commenti