Serie A, il Giudice sportivo ferma 5 calciatori per un turno

Squalificati Dalbert, Mancini, Mateju, Mbaye e Strefezza. 10.000 euro di multa al Brescia, 8.000 al Lecce

© LAPRESSE

ROMA - Sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo di Serie A dopo la 25ª giornata di campionato, che ha però visto disputarsi solo 6 gare delle 10 totali, con il rinvio a data da destinarsi di Atalanta-Sassuolo, Torino-Parma, Verona-Cagliari e Inter-Sampdoria a causa dell'emergenza coronavirus nel nord Italia. Cinque in totale i calciatori squalificati, tutti per una giornata.

Serie A, ecco le partite a porte chiuse
Guarda il video
Serie A, ecco le partite a porte chiuse

Un turno a Dalbert (Fiorentina), dopo l'espulsione per "avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete", oltre a Mancini (Roma), Mateju (Brescia), Mbaye (Bologna) e Strefezza (Spal), tutti diffidati e ammoniti per "comportamento scorretto nei confronti di un avversario". Per quanto riguarda le ammende, 10.000 euro di multa al Brescia per i ripetuti "cori beceri e insultanti nei confronti della tifoseria avversaria" e 8.000 al Lecce, per avere "suoi sostenitori lanciato dal settore di pertinenza un oggetto che colpiva uno steward".

Da non perdere





Commenti